Zuckerberg "golden boy" con la Ipo di Facebook

IL PIù RICCO AL MONDO

Il patrimonio del fondatore del social network oltre quota 28 miliardi di dollari dopo il debutto in Borsa. Secondo l'Economist il 27enne sarà il giovane più ricco del mondo

di P.A.

Il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, è fra i più ricchi al mondo: con una fortuna stimata da Forbes in 13,5 miliardi di dollari nel 2011, è 52mo nella classifica dei paperoni del mondo. Ma c’è di più: secondo l’Economist, se il debutto di Facebook in Borsa valuterà la società 100 miliardi di dollari, secondo le previsioni del mercato, Zuckerberg farà un grosso salto in rapporto alla sua giovane età diventerà il più ricco al mondo. Sara' un “billion-dollar baby” scrive l’Economist.

Zuckerberg ha il 28,4% di Facebook e con una valutazione del social network di 100 miliardi di dollari, la sua ricchezza salirà a 28,4 miliardi di dollari, il che lo piazzerebbe al nono posto fra i paperoni 2011.Zuckerberg diventerebbe così il giovane più ricco al mondo con i suoi 27 anni e con solo i co-fondatori di Google, Larry Page e Sergey Brin, sotto i 40 anni nella classifica dei 100 più ricchi al mondo.


 Ecco di seguito una tabella che riporta - secondo The Economist - i più ricchi al mondo. I dati, elaborati dalla classifica Forbes, sono aggiustati per l'età e partono dal presupposto che l'Ipo di Facebook valuterà il social network 100 miliardi di dollari, Zuckerberg sarà il paperone più giovane del mondo.

Marck Zuckerberg 28,4 mld dollari (Ceo di Facebook);  Carlos Slim 74 mld di dollari (Ceo di Telmex, Telcel e América Móvil); Bill Gates 56 mld dollari (fondatore di Microsoft); Bernard Arnault 41 mld dollari (chairman and chief executive of Lvhm); Warren Buffett 50 mld di dollari (president e ceo di Berkshire Hathaway); Larry Ellison 39,5 mld dollari (co-fondatore e Ceo di Oracle); Eike Batista 30 mld di dollari (presidente di Ebx Group); Larry Page 19,8 mld di dollari Sergey Brin 19,8 mld dollari (fondatori di Google); Lakshmi Mittal 31,1 mld dollari (Ceo di ArcelorMittal); Mukesh Ambani 27 mld dollari (presidente e managing director della conglomerate indiana Reliance Industries); Christy Walton 26,5 mld dollari (della famiglia che ha fondato Walmart); Vladimir Lisin 24 mld dollari (tycoon russo dell’acciao); David Thomson 23 mld dollari (presidente di Thomson Reuters); Amancio Ortega 21 mld dollari (presidente di Inditex Group proprietario del brand Zara); Alexei Mordashov 18,5 mld dollari (tycoon russo dell’acciaio, Ceo di Severstal).

©RIPRODUZIONE RISERVATA 20 Febbraio 2012

TAG: marc zuckerberg, facebook, social network, ipo, economist

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store