Reply, utili e ricavi in crescita

BILANCIO 2011

L'azienda chiude il 2011 con fatturato a 440,3 milioni di euro (+14,6%) e profitti a 24,2 milioni (+18,6%). Il presidente Rizzante: "Anno molto positivo per il gruppo"

di P.A.

Il Gruppo Reply, specializzato nella progettazione e nell’implementazione di soluzioni basate sui nuovi canali di comunicazione e media digitali, ha chiuso l’esercizio 2011 con un fatturato consolidato di 440,3 milioni di euro in crescita del 14,6% rispetto ai 384,2 milioni di euro dell’esercizio 2010. Il risultato netto è 24,2 milioni di euro in crescita del 18,6% rispetto a 20,4 milioni del 2010, a fronte di un Ebitda di 55 milioni (49,2 milioni nel 2010) mentre l’Ebit si è attestato a 48,7 milioni (41,6 milioni di euro nel 2010).

In seguito ai risultati conseguiti nel corso del 2011, il Consiglio di Amministrazione di Reply ha deciso di proporre alla prossima assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo pari a 0,50 Euro per azione, che verrà posto in pagamento dal 31 Maggio 2012, con data di stacco della cedola fissata al 28 Maggio 2012.

La posizione finanziaria netta del Gruppo, al 31 dicembre 2011, è negativa per 16,7 milioni di euro (al 30 settembre 2011 il valore era positivo per 0,1 milioni di Euro).

"Il 2011 – ha detto Mario Rizzante, presidente di Reply, al termine del consiglio di amministrazione - è stato un anno molto positivo per il nostro Gruppo".

"Oggi Reply - continua Mario Rizzante – è un Gruppo internazionale, presente, oltre che nei principali paesi europei, anche in Brasile e in Nord America. Grazie agli investimenti fatti negli ultimi anni, abbiamo un posizionamento distintivo sulle principali tecnologie, alla base dello sviluppo futuro delle aziende, quali, Cloud Computing, Social Media, Mobile, Big Data e Internet degli Oggetti. Inoltre, la capacità di mettere a disposizioni dei clienti le migliori competenze sulle componenti di innovazione di base e sui principali domini applicativi del Crm, del Scm, del Risk Management e dei Digital Payments – ha  fatto sì che Reply sia, sempre più, coinvolta nella realizzazione di soluzioni per le più rilevanti aree aziendali".

©RIPRODUZIONE RISERVATA 15 Marzo 2012

TAG: reply, digitale, bilancio

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store