Nuovi software per server virtuali

IBM

Ibm ha annunciato nuovi sistemi software pensati per gestire server virtuali, che aiutano i clienti nel pianificare le strategie, costruendo e mantenendo i Data Center e riducendone i costi di gestione. Ibm, allo stesso tempo, aiuta i clienti a proteggere i loro investimenti a lungo termine nei Power Systems annunciando un aggiornamento per i suoi server di prossima generazione che includeranno i microprocessori Power 7.

Il nuovo sistema software – Ibm Systems Director VMControl – fornisce ai clienti gli strumenti necessari per amministrare diversi tipi di server virtuali. Permette agli utenti di scoprire, visualizzare, monitorare e localizzare risorse virtuali, creare e gestire server virtuali e carichi di lavoro attraverso una comune interfaccia per mainframe IBM system Z, System X X86 – based server, BladeCenter, Power Systems AIX, Linux e piattaforme i.

VMControl è sviluppato dalla divisione Ibm System Director, che realizza software di controllo delle piattaforme server IBM, dello storage e della rete, fornendo soluzioni automatiche oltre che monitorare e aggiornare le risorse fisiche e quelle virtuali. System Director di IBM aiuta le aziende a mantenere le performance e il corretto funzionamento dei loro server, semplificando così le operazioni in un’infrastruttura dinamica.

24 Luglio 2009