Yahoo! taglia 2.000 dipendenti, il 14% del personale

RISTRUTTURAZIONI

La net company annuncia il piano di ridimensionamento dal quale prevede risparmi annui per 375 milioni di dollari

di P.A.

Yahoo! riduce la propria forza lavoro di 2.000 unità, ovvero il 14% del totale pari a 14.000 dipendenti a livello globale. Lo comunica la società in una nota, sottolineando che il taglio si tradurrà in risparmi annuali per 375 milioni di dollari. "L'azione odierna è un nuovo passo verso una nuova Yahoo! più piccola, redditizia e meglio attrezzata a innovare in modo veloce come i clienti e l'industria richiedono", afferma l'amministratore delegato di Yahoo!, Scott Thompson. "Stiamo intensificando i nostri sforzi sull'attività core e reindirizzando le risorse sulle priorità maggiori". Thompson ha assunto l'incarico di amministratore delegato in gennaio e ha avviato una riorganizzazione della società per cercare di aumentare i profitti e invertire il trend di calo delle vendite.

Secondo il sito AllThingDigital, i licenziamenti sono trasversali e toccano tutte le divisioni aziendali, in particolare la divisione prodotti.  Anche le divisioni tecnologie di advertising e diritto dei media sono in una situazione di limbo e potrebbero essere cedute sotto forma di joint venture. Duramente colpite anche le divisioni di ricerca e il marketing. Ulteriori tagli saranno annunciato nei prossimi giorni.  

©RIPRODUZIONE RISERVATA 04 Aprile 2012

TAG: yahoo!, tagli

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store