Parisi: "Nessuna candidatura alla vicepresidenza di Confindustria"

LA SMENTITA

Il numero uno di Confindustria Digitale smentisce le notizie di stampa: "Candidato di Bombassei? Ipotesi priva di fondamento"

di F.Me.

Nessuna candidatura alla vicepresidenza di Confindustra. Stefano Parisi, numero uno di Confindustria Digitale smentisce categoricamente la notizia diffusa  oggi da alcune agenzie di stampa. “E’ del tutto priva di fondamento la notizia che io sarei candidato alla vicepresidenza di Confindustria per le relazioni industriali- dice Parisi - Tale candidatura non è mai sussistita ed è quindi completamente falso che possa aver mai rappresentato una condizione di consenso alla formazione della nuova squadra di presidenza”.

Nel primo pomeriggio alcune agenzia di stampa, riportando del braccio di ferro tra il nuovo presidente Giorgio Squinzi e Alberto Bombassei per la definizione della squadra e del programma, avevano scritto che quest’ultimo “aveva puntato i piedi” sulla nomina di Parisi alla vicepresidenza della confederazione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 18 Aprile 2012

TAG: confindustria, stefano parisi, alberto bombassei, alberto squinzi

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store