Sawiris pronto ad acquisire Matrix

TELECOM ITALIA

Dopo il ritiro del Gruppo Espresso-Repubblica e di Banzai il magnate egiziano è l'unico ad essere rimasto in corsa per comprare la società di Telecom Italia che controlla Virgilio.it

di F.Me.

Sawiris è rimasto da solo. Nella corsa per Matrix, la società del gruppo Telecom Italia che controlla tra gli altri asset il portale Virgilio.it, è rimasto solo l'ex azionista di riferimento di Wind e oggi proprietario del portale Libero.it. Dalla gara, secondo Milano Finanaza, si sono infatti ritirati i principali competitor, ovvero il Gruppo Editoriale L'Espresso presieduto da Carlo De Benedetti e Banzai di Paolo Ainio. A questo punto e' ipotizzabile che il closing dell'operazione che portera' Sawiris a conquistare Virgilio.it e la controllante Matrix avverrà a breve.

"Dal punto strategico - spiega MF - si tratta di un'operazione che darà vita a un importante polo internet, considerato che a fine febbraio secondo i dati Audiweb Virgilio.it ha totalizzato 3,394 milioni di utenti unici per un totale di 55,2 milioni di page view mentre Libero.it si è fermato a 3,293 milioni di utenti e 74,249 milioni di pagine viste".

Dal punto di vista economico non si dovrebbe invece trattare di un'acquisizione particolarmente onerosa per il magnate egiziano. Come emerge dal bilancio consolidato 2011 di Telecom Italia, l'anno scorso le performance di Matrix non sono state brillanti, visto che la società ha chiuso l'esercizio con una perdita di 16,684 milioni (a fronte di un utile di 548 mila euro del 2010) e con una decisa contrazione del patrimonio netto da 50,4 a 29,9 milioni. Numeri che hanno costretto il gruppo telefonico a svalutare pesantemente, per oltre 130 milioni, la partecipazione per ora e' iscritta a bilancio a un valore di carico di 29,9 milioni.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 24 Aprile 2012

TAG: sawiris, matrix, virgilio

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store