Ecommerce Europe diventa operativa

INTERNET

Battezzato il sito web. Lolivier: "Faremo sentire finalmente la voce dei rivenditori online"

di E.L.

La nuova associazione europea per i retailer online, Ecommerce Europe, è operativa con il sito web ecommerce-europe.eu “È finalmente giunto il momento di far sentire a livello europeo la voce dei rivenditori online di tutta l’Unione - commenta Marc Lolivier, direttore dell’associazione francese per l’e-commerce Fevad  Fino ad ora non c'era stata una collaborazione strutturata che coinvolgesse direttamente le aziende di e-commerce. Dopotutto, le vendite online non sono vincolate da confini geografici. Il mercato europeo è aperto e offre molte opportunità ai rivenditori online. Le vendite online cross-border sia di prodotti che di servizi sono già in atto su larga scala. Vi è una chiara necessità per il settore di avere una voce forte e coerente a Bruxelles per quanto riguarda le parti interessate".

"Nei prossimi mesi ci concentreremo su tre questioni - sottolinea Annette Falberg, direttore dell’associazione e-commerce danese Fdih -  La prima di queste è l’attività di lobbying su leggi e legislazione europee. Presteremo particolare attenzione alla legislazione sulla privacy. La seconda materia da mettere a fuoco è la “e-logistics”. Ci adopereremo per elaborare un inventario di quanto è necessario perché la logistica europea funzioni in modo efficiente. Il terzo punto centrale è l'e-payment; dobbiamo orientarci verso gli standard europei. I sistemi di pagamento delle transazioni in Europa sono attualmente troppo frammentati”.


Wijnand Jongen, direttore dell’associazione e-commerce olandese Thuiswinkel.org, è entusiasta delle prime reazioni da parte delle imprese europee. "I primi membri e partner commerciali di Ecommerce Europe si sono già registrati. Abbiamo ricevuto decine di domande di adesione. Possono diventare membri a pieno titolo le aziende che operano in molti paesi europei. Le aziende leader nel settore dell'e-commerce sono le benvenute come partner commerciali”. Inoltre, le organizzazioni che sentono di avere un'affinità con il settore europeo dell’e-commerce possono registrarsi come partner associativi.

Ecommerce Europe coinvolge gruppi di interesse di sette diversi paesi europei: Belgio, Danimarca, Francia, Italia, Paesi Bassi, Norvegia e Svezia.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 24 Aprile 2012

TAG: ecommerce europe, marc lolivier

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store