La quota in InfoWatch ceduta a Natalya Kaspersky

KASPERSKY LAB

Kaspersky Lab, fornitore di soluzioni per la sicurezza informatica e la gestione delle minacce e InfoWatch, azienda che sviluppa software per il monitoraggio e la gestione del flusso di informazioni, annunciano la divisione delle due aziende che intraprenderanno da questo momento due business separati. Nel quadro dell'accordo, Kaspersky Lab venderà la propria quota di InfoWatch, in precedenza sussidiaria di Kaspersky Lab, a Natalya Kaspersky.

A febbraio 2012, Kaspersky Lab ha effettuato un buy back delle azioni della società appartenenti al co-fondatore ed ex ceo di Kaspersky Lab Natalya Kaspersky, che da quel momento non è più azionista dell’azienda.

Kaspersky Lab e InfoWatch diventeranno quindi indipendenti l’uno dall’altro, senza mantenere nessuna tipologia di rapporto commerciale tra di loro, né in termini di cooperazione né come concorrenti diretti.

Natalya e Eugene Kaspersky insieme hanno fondato Kaspersky Lab nel 1997. Durante questi 15 anni, l'azienda è passata da essere una realtà a conduzione familiare alla più grande azienda privata del mondo fornitrice di software di sicurezza. L’azienda oggi opera in quasi 200 paesi in tutto il mondo e le sue tecnologie forniscono protezione a più di 300 milioni di utenti.

InfoWatch nasce nel 2003 come sussidiaria di Kaspersky Lab ed è specializzata nello sviluppo di soluzioni per prevenire la perdita di informazioni riservate. Nel 2011 Natalya e Eugene Kaspersky hanno deciso di separare le due attività che avevano costruito insieme. Nell’estate 2011, Natalya Kaspersky ha lasciato la carica di Presidente di Kaspersky Lab e da quel momento Eugene Kaspersky è diventato amministratore delegato della società e presidente del gruppo Kaspersky Lab.

Eugene Kaspersky ha dichiarato: “Natalya ed io abbiamo costruito insieme un’azienda solida, che è cresciuta fino a diventare una delle più grandi aziende di sicurezza informatica nel mondo. Oggi ci stiamo muovendo in altre direzioni, quindi è il momento giusto per dividere le nostre strade. Sono grato a Natalya per la sua collaborazione e spero che le sue attività future abbiano un grande successo, qualunque esse siano”.

Natalya Kaspersky, proprietaria e ceo di InfoWatch, ha commentato: “Io mi sono occupata della commercializzazione del nostro miglior prodotto antivirus. Durante i 18 anni di cooperazione, Eugene ed io abbiamo fondato la società, raggiunto grandi risultati sul mercato russo e su quello internazionale, costruito una catena di partner e sviluppato una vasta gamma di prodotti. Ma sono una persona che preferisce condurre gli affari a modo mio. Eugene ed io abbiamo idee diverse sullo sviluppo del business e quindi non vedo più un ruolo per me nell’azienda. Attualmente sono focalizzata sullo sviluppo di InfoWatch e voglio mantenere buoni rapporti con il management e i dipendenti di Kaspersky Lab”.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 21 Maggio 2012

TAG: kaspersky lab, security, infowatch, natalya kaspersky

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store