Su Plus arrivano le pagine "local"

GOOGLE

di Giampiero Rossi

Oggi Google rende disponibile Google+ Local, un modo semplice di reperire e condividere informazioni su locali, luoghi di interesse e attività commerciali, che include anche i punteggi Zagat e i consigli delle persone appartenenti alle proprie cerchie di Google+. 

Dalla nuova scheda “Local”, disponibile nella parte sinistra di Google+, è possibile cercare luoghi specifici o eseguire una ricerca per trovare quello che meglio soddisfa le proprie esigenze. Ad esempio, se si fa clic su un ristorante o un museo, si viene automaticamente reindirizzati alla pagina specifica di Google+, contenente foto, punteggi e recensioni di Zagat, recensioni di amici e contatti delle proprie cerchie e altre informazioni utili come indirizzi e orari di apertura. 

Google+ Local è integrato anche in altri prodotti Google. Le stesse informazioni su un luogo di interesse o un’attività commerciale locale vengono infatti visualizzate anche quando si effettua una ricerca su Google Maps o nella Ricerca Google. È anche possibile utilizzare questa funzionalità in mobilità con Google Maps per cellulari su un telefono Android e presto anche sui dispositivi iOS.

Ora tutti i punteggi e le recensioni di Zagat, entrata far parte della famiglia Google lo scorso autunno, saranno evidenziati nelle pagine di Google+ Local.

Qualsiasi luogo visualizzato su Google+ Local riceverà ora un punteggio da 1 a 30 tramite la scala di Zagat, basata su diversi criteri di valutazione per consentire di fare la scelta giusta.

Sarà inoltre possibile beneficiare delle informazioni e dei consigli delle persone che sono presenti delle proprie cerchie di Google+. "Gli amici sanno ciò che ci piace e probabilmente condividono i nostri gusti. Ecco perché il parere delle persone incluse nelle proprie cerchie è fondamentale - dichiara Avni Shah, Director of Product Management di Google - Se ad esempio si cerca [pizza] su Google+ Local, i risultati restituiti potrebbero includere la recensione positiva di un amico su una certa pizzeria della propria zona. Quello di oggi è solo il primo passo; sono in arrivo importanti novità e aggiornamenti nei prossimi mesi: presto sarà ancora più facile gestire queste informazioni su Google e ottenere vantaggi ulteriori dalle funzionalità social presenti nelle pagine Google+Local". 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 30 Maggio 2012

TAG: google, local

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store