Il 17% dei pc mondiali non è protetto, ma l'Italia è "virtuosa"

REPORT MCAFEE

McAfee: il nostro Paese si attesta al secondo posto della classifica dei Paesi più attenti alla sicurezza con l'86,2% di dispositivi dotati di antivirus. Meglio di noi solo la Finlandia. Gli Usa nella top five degli stati "negligenti"

di F.Me.

La mancanza di protezione dei Pc è un problema di portata globale. Secondo un’analisi condotta fa McAfee il 17% (il 13,6% in Italia) dei computer usati per navigare su Web è completamente sprovvisto di protezione. Tra i 24 paesi presi in esame, gli Stati Uniti si trovano nella top 5 dei meno protetti, con il 32% dei Pc a rischio.  L’Italia è stata valutata al secondo posto tra i paesi più virtuosi con l’86,2% di utenti protetti e il 13,8% di utenti senza protezione;  il 9,15% di utenti non ha soluzioni di sicurezza installate e il 4,65% ha software di sicurezza disabilitati.

"Navigare in internet con un computer privo di protezioni non solo aumenta il rischio di furto d'identità e perdita di dati, ma può contribuire alla diffusione di programmi dannosi e virus pericolosi - spiega il report  Anche se si è convinti che sul proprio personal computer è installata una protezione di base, è importante assicurarsi che il proprio software per la sicurezza sia costantemente aggiornato. Molti dei computer sottoposti a scansione avevano il software di sicurezza disabilitato o scaduto" .

Entrando nel dettaglio, l’83% degli utenti utilizza sistemi di protezione standard mentre il l 17% dei Pc sottoposti a scansione o non ha un antivirus installato o ha un antivirus scaduto.

Il paese più protetto è risultato la Finlandia con solamente il 9,7% di macchine non protette; all’opposto, il meno protetto è Singapore con il 21,75% di Pc completamente non protetti.

Gli Stati Uniti sono la 5°nazione meno protetta, con il 19,32% di popolazione che naviga senza nessuna protezione e il 12,25% di utenti del tutto privi di protezione; oltre a un 7,07% che pur avendo il software di sicurezza installato lo ha disabilitato.

Il paese con la più alta concentrazione di Pc privi di soluzioni di sicurezza è la Spagna con il 16,33%. Gli utenti di Pc a livello globale hanno dichiarato che il 27% dei propri dati digitali “non potrebbe essere recuperato” se venissero smarriti, per un valore in media pari a 10.014 dollari (circa 8.000 euro)

"Navigare in Internet senza essere protetti porta con sé il rischio di esporsi al malware, e i criminali informatici sono a caccia di vittime ignare - spiega Steve Petracca, Svp e Gm consumer, small business and mobile, di McAfee - Mentre gli attacchi informatici continuano a crescere in frequenza e pericolosità, è fondamentale che questo 17% della popolazione mondiale che naviga in internet senza difese aggiorni la protezione prima che sia troppo tardi".

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 31 Maggio 2012

TAG: mcafee, sicurezza, internet

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store