La guerra dei browser: Chrome mette la freccia e sorpassa Explorer

INTERNET

A maggio il browser di Google usato dal 32,4% degli utenti, più del sistema di Microsoft (32,1%). Al terzo posto Mozilla di Firefox (25,6%)

di P.A.

A maggio per la prima volta Chrome sorpassa Internet Explorer. C’è un nuovo re nella guerra dei browser, ed è targato Google, che per la prima volta strappa lo scettro a Microsoft. Lo scrive Statcounter, sito specializzato in web analytics, secondo cui nel mese di maggio Chrome ha raggiunto una quota di mercato del 32,4% a livello mondiale, davanti a Internet Explorer con il 32,1% e al terzo classificato, Mozilla, il browser di FireFox che detiene una quota del 25,6%.

Statcounter aggiunge che il primate di Chrome è durato per tutto l’arco del mese, accendendo una guerra, quella dei browser, che negli anni ha visto diversi protagonisti, come ad esempio Opera, soccombere allo strapotere di Microsoft.

“La guerra dei browser è tornata in auge – dice Aodhan Cullen, Ceo di Statcounter – Questa volta ci sono tre attori in lizza per il primato, ma il vero vincitore è l’utente finale che può contare su maggiore innovazione in futuro grazie ad una crescente concorrenza”.

Google ha lanciato Chrome nel 2008 allo scopo di allargare l’offerta al di là del suo core business di ricerca. Google e Microsoft incrociano il guantone anche nel settore dei motori di ricerca, dove il predominio di Google non sembra soffrire particolarmente la concorrenza di Bing.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 04 Giugno 2012

TAG: chrome, internet explorer, google, microsoft, mozilla, firefox, browser

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store