Nuove soluzioni per il Converged Cloud

HP

HP annuncia l’ampliamento il proprio portafoglio Converged Cloud con nuove soluzioni che estendono la potenza del cloud computing alle infrastrutture, alle applicazioni e alle informazioni, permettendo alle imprese di accelerare l’innovazione e incrementare l’agilità. L'obiettivo è realizzare ambienti cloud ibridi; gestire le applicazioni cloud di prossima generazione; incrementare la produttività in ufficio con soluzioni di stampa cloud; colmare il gap di competenze nel cloud del personale IT; infine, distribuire servizi cloud convergenti nel settore del trasporto aereo.

Presentata lo scorso aprile, HP Converged Cloud è la prima strategia e il primo portafoglio del settore basati su un’unica architettura che combina cloud privati, gestiti e pubblici nonché l’IT tradizionale per realizzare un ambiente capace di cambiare rapidamente in base alle esigenze del business. “Le aziende di successo devono poter scegliere il modello di delivery più adatto alle loro esigenze tecnologiche, sia esso in modalità cloud oppure on premise - ha detto Bill Veghte, Chief Strategy Officer ed Executive Vice President, Software, HP - L’approccio Converged Cloud proposto da HP permette alle imprese di scegliere la piattaforma e il modello di delivery che preferiscono, sicure del livello di servizio offerto da prodotti all’avanguardia, associati ad un’architettura ed un’esperienza solide”.

Realizzazione di ambienti cloud ibridi
HP ha esteso le capacità di “cloud bursting” di HP CloudSystem per offrire l’accesso istantaneo a capacità aggiuntiva attraverso HP Cloud Services, Amazon Web Services e Savvis. Elemento chiave del portafoglio HP Converged Cloud, HP CloudSystem fornisce una piattaforma integrata e aperta che permette alle imprese e ai service provider di realizzare – e gestire – servizi in ambienti cloud privati, gestiti e pubblici.

Il software HP CloudSystem Matrix permette alle aziende di accorciare la durata delle installazioni cloud da alcune settimane a un solo giorno per la realizzazione di un’implementazione IaaS completa per ambienti virtualizzati. Il software, un pratico pacchetto scaricabile, funziona su tutti i server standard di settore supportati da VMware e Microsoft® Hyper-V, compresi i server HP ProLiant.

Una nuova versione di HP Cloud Service Automation estende la soluzione unificata di HP per il brokering e la gestione dei servizi applicativi e di infrastruttura alle soluzioni basate su HP CloudSystem o agli ambienti di terze parti. I clienti possono incrementare l'agilità dell'IT e ridurre i costi attraverso un portale in modalità self-service e con una gestione del ciclo di vita del servizio altamente automatizzata.

HP ha inoltre migliorato le soluzioni e i programmi per i partner a beneficio dei provider di servizi di comunicazione gestita che offrono servizi cloud ai loro clienti aziendali, con nuove versioni di HP CloudSystem Service Provider e allargando la partecipazione al programma HP CloudAgile Service Provider.

I nuovi HP Cloud Planning Services permettono ai clienti di scegliere le proprie opzioni di delivery ibrido e velocizzare le fasi di pianificazione e analisi delle implementazioni cloud. HP Datacenter Care offre ai clienti una relazione di assistenza su misura attraverso un unico punto di contatto che offre supporto nell’implementazione, esecuzione ed evoluzione dei data center del cliente durante il passaggio da un data center tradizionale a un modello di cloud convergente.

Gestione di applicazioni cloud di prossima generazione
Mano a mano che i clienti adottano gli ambienti cloud, le prestazioni delle applicazioni e dei processi di business si intrecciano, causando un aumento della complessità. HP Application Performance Management 9.2 for Converged Cloud supporta i clienti nella gestione di ambienti cloud convergenti, migliorando le performance di gestione delle applicazioni cloud e mobili. Gli importanti miglioramenti ai moduli HP Diagnostics, HP Real User Monitor e HP SiteScope consentono una più stretta collaborazione fra i team incaricati delle operazioni e quelli incaricati dello sviluppo, offrendo al tempo stesso capacità di monitoraggio mobile più estese per le applicazioni in ambienti cloud.

Le versioni aggiornate di HP Application Lifecycle Management (ALM) e HP Performance Center (PC) permettono alle aziende di indirizzare l’innovazione aziendale attraverso l’offerta continua delle applicazioni resa possibile dalle nuove funzioni Lab Management Automation e Continuous Application Performance Delivery. Queste nuove soluzioni aiutano le aziende a ri silos IT affinché possano distribuire rapidamente applicazioni innovative di alta qualità per ambienti cloud e ibridi.
Cloud ibrido per il settore del trasporto aereo

Per consentire alle compagnie aeree di introdurre rapidamente nuovi prodotti e servizi per accrescere i profitti, HP ha annunciato la sua visione di “Intelligent Airline Cloud” con piattaforme integrate SaaS (Software-as-a-Service) e IaaS (Infrastructure-as-a-Service) specifiche per le esigenze dei clienti nel settore del trasporto aereo. HP Converged Cloud Services for Airlines costituisce il primo approccio al delivery del cloud ibrido in questo settore.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 13 Giugno 2012

TAG: hp, cloud

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store