L'azienda nel Magic Quadrant Gartner

INTEROUTE

Interoute entra nel Gartner Magic Quadrant 2012 dei Network Service Providers di rete paneuropea. Il quadrante include quei Network Service Provider che hanno dimostrato di poter fornire servizi di nuova generazione ai propri clienti, inclusi nuovi modelli di business. E anche provider che offrono plus aggiuntivi come i servizi Lan (Local Area Network) gestiti, quelli della telefonia IP gestita o in outsorcing, comunicazioni unificate e servizi di sicurezza gestiti.

Neil Rickard e Katja Rudd, analisti di Gartner e coautori del rapporto, affermano che i leader sono quelli che hanno "un portfolio completo di prodotti voce e dati, uniti a assistenza e supporto sopra la media, con ampia copertura europea e prezzi competitivi. I leader hanno una visione forte che include l'utilizzo di maggiori competenze e capacità nel campo dell'Ict; strategia che essi sviluppano in modo esplicito".

Interoute ha fatto investimenti significativi negli ultimi anni per sviluppare l'offerta di Unified Connectivity, l'esclusiva piattaforma per i sistemi informativi che consente di integrare i servizi di connettività, comunicazione e computing in un unico strumento. Questa offre alle aziende la combinazione di Ethernet, Mpls, accesso a Internet e Sip Trunk attraverso una vasta gamma di opzioni di accesso. Interoute è stato il primo service provider europeo a essere certificato da Microsoft per Lync Server 2010, SIP Trunking.

Gareth Williams, Ceo di Interoute, ha commentato: "Siamo entusiasti del fatto che Gartner, importante analista di mercato, abbia riconosciuto Interoute come leader tra i fornitori di servizi paneuropei. Noi forniamo servizi a costi ottimali, oltre a prestazioni e efficienza di assoluto livello. Crediamo che la nostra posizione nel Gartner Magic Quadrant sia la prova del nostro continuo impegno a supportare i clienti con un innovativo portfolio di servizi gestiti che forniscono un rilevante margine di vantaggio alle imprese".

Tra i clienti di Interoute Deutsche Post, Sca, Uefa e Tieto. Questo continuo processo di  crescita e sviluppo si riflette nei significativi risultati finanziari di Interoute. Il fatturato del 2011 di Interoute  si è attestato a 366 milioni di euro, con un aumento del 24% rispetto al 2010. Un incremento stimolato soprattutto dalla forte domanda di servizi cloud, larghezza di banda e di infrastrutture.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 19 Giugno 2012

TAG: interoute, magic quadrant, network service provider

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store