Ingram Micro rileva Brightpoint per 840 milioni di $

SHOPPING

Per il distributore di cellulari premio del 66% sul valore dell'azione. L'operazione prevede anche la presa in carico del debito da 190 milioni, ma porta in dote un importante canale nel mercato mobile e sinergie per 55 milioni entro il 2014

di P.A.

Ingram Micro ha annunciato l’acquisizione del distributore di cellulari Brightpoint per un totale di 840 milioni di dollari. Il closing dell’operazione è previsto entro fine anno. Il prezzo è stato fissato a 9 dollari per azione, con un premio del 66% sul prezzo di chiusura di Brightppoint prima dell’annuncio, più la presa in carico del debito di 190 milioni che pesa sulla preda.

L’accordo porta in dote a Ingram Micro un importante canale nel mercato del mobile, mentre Brightpoint potrà contare sulla maggior capacità di scala di Ingram Micro. Ingram Micro finanzierà l’acquisizione con crediti disponibili e contante, in più su una linea di credito di 300 milioni di dollari aperta con Morgan Stanley.

Secondo stime, l’operazione porterà sinergie per 55 milioni di dollari entro il 2014, portando in dote un incremento di 13 cent nel 2013 e 35 cent nel 2014 alle azioni Ingram Micro.
Brightpoint ha commercializzato 112 milioni di cellulari nel 2011, generando ricavi per 5,2 miliardi di dollari.  
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 02 Luglio 2012

TAG: ingram micro, brightpoint, acquisizione, take over

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store