Alcatel-Lucent accelera sul "green"

RESPONSABILITA' SOCIALE

Superati gli obiettivi 2011 in tema di eco-sostenibilità e inclusione digitale. "Puntiamo al primato dell'innovazione verde"

Alcatel-Lucent ha raggiunto o superato tutti i suoi obiettivi per le tre priorità fissate per il 2011 in materia di Responsabilità sociale d’Impresa: eco-sostenibilità, personale e inclusione digitale. E’ quanto emerge dal suo Corporate Responsability Report 2011. Lo rende noto l’azienda, che l’anno scorso si è posta l’obiettivo di incrementare del 25% l’efficienza energetica dei principali prodotti entro il 2012, a partire dai livelli fissati nel 2010, ed è sulla buona strada per raggiungerlo. La tecnologia lightRadio e il processore di rete FP3 a 400G hanno contribuito a questo risultato.

Alcatel-Lucent ha ridotto le proprie emissioni di gas serra di oltre il 22% dal 2008 ad oggi, ed è circa a metà strada rispetto all’obiettivo finale di riduzione del 50% delle emissioni entro il 2020.  Uno dei maggiori progetti realizzati lo scorso anno è stato l’installazione di un parco solare dalle dimensioni di sei ettari al quartier generale dei Bell Labs a Murray Hill, NJ.  Più di 115 progetti di ottimizzazione energetica sono attualmente in corso in 27 delle più grandi strutture di Alcatel-Lucent.

I Bell Labs hanno quintuplicato le collaborazioni “verdi” con università nel 2010 – con undici progetti di ricerca in corso nel 2011 contro i due del 2010 - superando l’obiettivo di triplicare tali progetti entro il 2014. Cinque ulteriori progetti sono stati messi in cantiere per il 2012. Oggi più di 75 ricercatori dei Bell Labs si dedicano a progetti di ricerca “green”.

Alcatel-Lucent ha triplicato il numero di dipendenti che hanno conseguito certificazioni professionali e i dipendenti hanno impegnato più di 1,3 miliardi di ore in attività di formazione. L’azienda ha avviato politiche di telelavoro in 20 paesi, con un anno d’anticipo rispetto alle scadenze temporali previste, con più del 40% dei dipendenti che telelavora almeno una volta alla settimana. La Fondazione Alcatel-Lucent ha lanciato il suo programma globale di punta - ConnectEd - che nel suo primo anno di vita ha offerto formazione per l’utilizzo delle tecnologie digitali a più di 5.330 giovani.

Per il 2012, Alcatel-Lucent manterrà il focus sulle tre aree prioritarie - Ambiente, Personale  e Inclusione Digitale - puntando al primato nell’innovazione ”green”.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 04 Luglio 2012

TAG: alcatel-lucent, alu, responsabilità, sociale, report

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store