622 milioni di $ per rilevare FXall

THOMSON REUTERS

Thomson Reuters, gruppo canadese fornitore di informazioni finanziarie per imprese e professionisti, ha stipulato un accordo definitivo per acquisire il 100% delle azioni di FXall, piattaforma elettronica per la negoziazione di valute, per un valore di 622 milioni di dollari. Thomson Reuters lancerà un'offerta a 22 dollari per azione, pari a un premio del 40% rispetto all'ultima quotazione del titolo FXall, quotato a Wall Street (15,70 dollari venerdì scorso).

©RIPRODUZIONE RISERVATA 09 Luglio 2012

TAG: thomson reuters, fxall, takeover

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store