Hwg integra il Virtual Data Centre

INTEROUTE

Il Virtual Data Centre di Interoute si integra nelle reti complesse del network integrator Hwg. Grazie alla partnership fra Interoute e Hwg da oggi il Vdc diventa il fulcro dello sviluppo delle soluzioni cloud costruite dal network integrator per la grande utenza business, il mercato corporate e finance e anche per gli operatori di telecomunicazioni.

Interoute, operatore proprietario della più grande piattaforma di servizi cloud in Europa, e il network integrator Hwg annunciano la prima fornitura derivata dalla loro collaborazione strategica, mirata a valorizzare le caratteristiche peculiari di ciascuna delle due aziende. Obiettivo della collaborazione è la diffusione e il consolidamento della soluzione cloud sul mercato delle imprese nazionali, attraverso l'integrazione del Virtual Data Centre in soluzioni di rete complesse progettate, implementate e gestite da Hwg.

Il valore della partnership fra Interoute e Hwg risiede nella complementarietà delle competenze e nello stretto rapporto di collaborazione tra tutti i livelli, in particolare in termini di progettazione, delivery ed assistenza. In questo modo è stata sviluppata una soluzione cloud unica sul mercato Ict che soddisfa tutte le esigenze di sicurezza e semplificazione del mercato enterprise ed in particolare finance.

Afferma Enrico Orlandi, amministratore di Hwg: "Hwg grazie all'integrazione del Vdc nelle proprie soluzioni incrementa i livelli di innovazione, sicurezza, affidabilità e protezione dei dati. Queste caratteristiche sono particolarmente importanti per quelle realtà che gestiscono dati sensibili come, ad esempio, gli istituti di credito e gli operatori finanziari. Hwg ha coltivato nel tempo uno specifico know-how nell'area Finance sviluppando soluzioni per istituti finanziari e banche centrali dei paesi emergenti. Grazie alle performance della rete di Interoute che collega diversi data center ad alta velocità distribuiti in tutta Europa - prosegue Orlandi - tutti i meccanismi di business continuity e disaster recovery in cloud rispondono ai principali standard internazionali, rendendo di fatto questa piattaforma la più evoluta architettura di cloud oggi presente nel mercato europeo".

Afferma Simone Bonannini, ad di Interoute: "L'alleanza sviluppata con Hwg vede protagonista il nostro Virtual Data Centre a riprova che oggi è la soluzione con le prestazioni e il livello di sicurezza migliori che il mercato offra. Non solo, oggi le esigenze di gestione di masse sempre più elevate di dati e la costante innovazioni dei software richiederebbero grandi investimenti per mantenere un'infrastruttura hardware adeguata: grazie al Vdc e alla progettazione di rete di Hwg le aziende hanno a disposizione una piattaforma costantemente dimensionata in termini di risorse (Cpu, memoria, storage...) alle loro reali esigenze, con un'ottimizzazione dei costi. Il team Interoute Hwg analizza inoltre costantemente l'esigenza di nuove applicazioni, nuovi server o maggior potenza di calcolo e può attivare rapidissimamente nuove risorse tecniche senza investimenti cospicui e preventivi".

©RIPRODUZIONE RISERVATA 13 Luglio 2012

TAG: Interoute, Hwg, Virtual Data Centre, Enrico Orlandi, Simone Bonannini

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store