Google, crescita inarrestabile: utili a +11%

TRIMESTRALE

Nel secondo trimestre profitti netti a 2,79 miliardi di dollari. Il giro d'affari raggiunge i 12,21 miliardi: il 10% generato dalla controllata Motorola Mobility

di F.Me.

Continua inarrestabile la crescita di Google. Spinto dal proprio motore di ricerca, BigG ha visto gli utili crescere dell`11% nel secondo trimestre dell`anno, nonostante il calo continuo dei pagamenti per le inserzioni pubblicitarie.

L`azienda ha riportato utili netti per 2,79 miliardi di dollari o 8,42 dollari per azione, in rialzo rispetto i 2,51 miliardi di dollari o 7,68 dollari per azione dello stesso periodo dello scorso anno. Il giro d`affari è aumentato invece del 35% a quota 12,21 miliardi di dollari, rispetto ai 9,03 miliardi dello scorso anno. Il fatturato netto, esclusi cioè i pagamenti ai partner pubblicitari, è stato 9,61 miliardi di dollari, in rialzo rispetto ai 6,92 miliardi di dodici mesi prima.

Per Google il trimestre terminato il 30 giugno è stato il primo dopo l`acquisizione per 12,5 miliardi di dollari di Motorola Mobility Holdings, che ha portato a Mountain View un giro d`affari di 1,25 miliardi di dollari, circa il 10% dell`intero fatturato. Di questa quota circa 800 milioni derivano dal settore mobile mentre 400 sono legati alla vendita di dispositivi set-top box per l’intrattenimento domestico. Nonostante ciò, Motorola ha registrato perdite operative per 233 milioni di dollari, di cui 191 nel settore mobile. Nei mesi a venire, ha dichiarato il Chief Financial Officer dell’azienda, Patrick Pichette, Motorola continuerà ad avere un andamento altalenante, tipico delle acquisizioni di tali dimensioni.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 20 Luglio 2012

TAG: google, secondo trimestre, motorola mobility, Patrick Pichette

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store