Facebook, l'advertising finisce nei risultati di ricerca

SOCIAL NETWORK

Il social network sta lavorando al sistema "Sponsored Results" che permette la visualizzazione delle inserzioni agli utenti iscritti a una determinata pagina

di Lorenzo Stracquadanio

Facebook ounta ad inserire le pubblicità nei risultati di ricerca. Il social network sta compiendo una serie di prove relativamente a un nuovo sistema denominato "Sponsored Results", che permetterà agli inserzionisti di promuovere la propria attività sul social network direttamente nei risultati di ricerca effettuati su una specifica parola chiave. Secondo le informazioni che circolano sul web e sulla stampa Usa, con il nuovo sistema gli annunci pubblicitari verranno mostrati agli utenti iscritti ad una determinata pagina, applicazione o che hanno espresso un "Mi Piace" in un luogo: in questo modo, gli inserzionisti potranno organizzare un advertising mirato ad un preciso target di utenza.

Gli utenti visualizzeranno solo le inserzioni pubblicitarie delle pagine o delle applicazioni a cui sono iscritti o dei luoghi in cui sono stati registrati.

Le inserzioni all'interno della pagina di ricerca saranno evidenziate dalla dicitura "Sponsorizzate" e gli inserzionisti dovranno inserire al loro interno una specifica key, evitando i termini generici come "calcio", "sport" etc. Secondo TechCruch la novità potrebbe essere disponibile già nei prossimi giorni.


 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 23 Luglio 2012

TAG: social network, facebook, advertising, pubblicità, inserzioni, inserzionisti, Sponsored Results

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store