Twitter nel mirino di Apple

RUMORS

Il social network fa gola a Cupertino che nei mesi scorsi avrebbe valutato ingenti investimenti per rafforzare il sodalizio con l'azienda del cinguettio

di P.A.

Apple sarebbe stata interessata a investire qualche centinaio di milioni di dollari in Twitter. Secondo il New York Times, l’interessamento di Cupertino per il social network va avanti da qualche mese. Ma fonti vicine alle due aziende si sono affrettate a smentire i negoziati. In ogni caso è saltato fuori che effettivamente nei mesi scorsi i negoziati ci sono stati eccome. Twitter, secondo l’Independet, sarebbe stato valutato 10  miliardi di dollari un anno fa.

Nell’ultimo anno Twitter è diventata una parte centrale del sistema operativo di Apple, consentendo agli utenti di condividere foto, pagine web e altri contenuti digitali.

Apple non ha mai fatto molto per cavalcare in prima persona il mercato dei social network, lasciando il controllo delle operazioni a Twitter. In altre parole, forse un anno fa c’è stato un interesse più concreto di Apple nei confronti di Twitter, per difendere il social network da possibili attacchi esterni da parte di competitor come Google o Facebook.       

Twitter ha 140 milioni di utenti ma ha avuto più problemi a monetizzare rispetto a Facebook, che in confronto riesce a monetizzare molto meglio il suo bacino di clienti grazie alla pubblicità.  
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 30 Luglio 2012

TAG: apple, twitter, new york times, independent, google, facebook

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store