Nexenta Systems sbarca in Italia

L'AZIENDA

La sede italiana dell'azienda Usa sarà guidata da Giuseppe Ferrari, nominato country manager. Focus sullo storage software-defined

di Giampiero Rossi

Nexenta Systems sbarca in Italia. La guida della sede tricolore dell'azienda americana, specializzata di soluzioni storage software-defined è affidata a Giuseppe Ferrari nominato Country Manager e Regional Sales Manager per il Mediterraneo e il Medio Oriente. Ferrari, che avrà anche la  responsabilità di ampliare la rete di partner a valore aggiunto, porta in azienda il contributo di un’esperienza e una carriera nell’IT, sviluppate tra Italia e Francia presso aziende come Legato Systems, Emc Software Group e LanDesk. L'azienda lancerà a breve un piano di recruiting per allargare il team dedicato al mercato italiano.

“Riteniamo che il mercato italiano sia caratterizzato da una forte dinamicità e da un ampio potenziale per le nostre soluzioni, che offrono una valida e alternativa ai sistemi tradizionali, chiusi, dotati di hardware e software proprietario e con scalabilità limitata - dichiara Ferrari - Nexenta supera il concetto di storage proprietario, fornendo un sistema ibrido che offre prestazioni e scalabilità elevate a un costo decisamente inferiore a quello dei sistemi legacy”.

Fondata nel 2004, la società ha registrato una crescita annua del 400%, impiega oltre 250 persone e conta su una base clienti di più di 5000 realtà in tutti i mercati verticali, compresi enti pubblici, centri di ricerca, service provider, istituti finanziari e aziende di telecomunicazione. Le soluzioni Nexenta sono incorporate in una vasta gamma di prodotti e soluzioni e commercializzate da fornitori hardware, sviluppatori software, system integrator, Oem e rivenditori.

Prodotto di punta della società è NexentaStor, una piattaforma software basata su Zfs (open source), che offre una gestione ottimizzata per il cloud e la virtualizzazione, garantendo prestazioni e scalabilità estremamente elevate. I prodotti Nexenta, basati sulla piattaforma NexentaStor, offrono capacità illimitata per la gestione di ambienti multivendor e garantiscono elevata efficacia nella gestione e amministrazione dello storage, offrendo soluzioni aperte a un costo decisamente inferiore a quello dei sistemi legacy.

NexentaVSA for View (NV4V) è l’altra soluzione di punta sviluppata in collaborazione con VMware, con l’obiettivo di realizzare un sistema integrato di virtual storage per implementazioni VMwareView, che integri anche funzioni di gestione. NexentaVSA for View semplifica il processo di configurazione e implementazione di desktop virtuali, riducendo sensibilmente i costi di gestione relativi all’adozione di  ambienti Vdi.

 

 

 

 

 

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 25 Ottobre 2012

TAG: nexenta systems, giuseppe ferrari, nexentastor, NexentaVSA for View, vmware

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store