Tecnologia biometrica ai varchi in aeroporto

SITA-NEC EUROPE

Sita, fornitore di soluzioni IT e servizi di comunicazione per l’industria del trasporto aereo, e Nec Europe, azienda specializzata in tecnologie biometriche, hanno annunciato oggi un accordo per la realizzazione di una soluzione di controllo automatico al gate di frontiera (Automated Border Control, Abc). Il sistema incorpora una tecnologia biometrica, utilizzabile nei punti di controllo per l’immigrazione negli aeroporti dell’Unione Europea. L’accordo nasce dalle raccomandazioni degli stati membri dell’Ue ai sistemi di controllo automatici ai cancelli di frontiera.

Il nuovo sistema di controllo automatico promette di velocizzare il flusso dei passeggeri ai varchi di frontiera, riducendo a 10 secondo i tempi di passaggio. Incorpora il processo di riconoscimento del volto e, a scelta, quello di verifica delle impronte digitali o dei dati presenti sul passaporto elettronico. Il sistema implicherebbe anche l’utilizzo di meno risorse, dato che l’intervento manuale servirebbe soltanto nei rari casi di anormalità.

Dan Ebbinghaus, Vice Presidente dell’area Government Solutions di Sita, ha detto “Sita ha un’esperienza consolidata nella realizzazione di soluzioni che rispondano alle esigenze delle autorità di controllo frontiera in tutto il mondo e i sistemi automatizzati di controllo sono riconosciuti come una soluzione potenziale per combinare l’obiettivo di migliorare l’esperienza di viaggio con quello di potenziare la sicurezza alle frontiere”.

Un elemento essenziale di questa soluzione Abc (Automated Border Control) è l’algoritmo di Nec per il riconoscimento del volto. Le tecnologie Nec per il riconoscimento facciale sono state giudicate le migliori del mercato al Mbe (Multiple Biometrics Evaluation) Still-Face Track del 2010, una valutazione effettuata dal Nist (National Institute of Standards and Technology) su commissione del Department of Homeland Security degli Stati Uniti.

Chris de Silva, Vice President dell’area IT Solutions di Nec, ha detto cheto “Nec ha una lunga storia di innovazione e con NeoFace abbiamo ora un software di riconoscimento facciale estremamente veloce e preciso, ideale per le applicazioni di sicurezza. Abbiamo incorporato il nostro software in diverse applicazioni basate sulla sicurezza, ma integrandolo all’interno di questo gate automatizzato Abc, crediamo che migliorerà notevolmente l’efficienza dei processi di controllo ai varchi di frontiera. Sita ha una profonda esperienza come fornitore di soluzioni IT nel settore e la combinazione delle nostre esperienze ci permette di realizzare la miglior soluzione automatizzata per i controlli di frontiera di tutto il mercato europeo”.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 30 Ottobre 2012

TAG: sita, nec europe, Automated Border Control, Dan Ebbinghaus, Chris de Silva

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store