HP, con Windows 8 alla sfida di iTunes

L'ACCORDO

Sfida iTunes il nuovo store musicale HP Connected Music destinato agli utenti europei che dispongono di pc fissi e portatili che girano sul nuovo sistema operativo Microsoft

di P.A.

HP entra nel mercato della musica online, aprendo il suo store in stile iTunes di Apple ma basato su Windows 8. L'operazione è figlia dell'accordo siglato con Universal Music Group per il lancio nell’area Emea di HP Connected Music, un servizio per l’accesso a contenuti musicali tramite pc desktop e portatili destinati al segmento consumer, che girano su Microsoft Windows 8. Il nuovo servizio assicura premi e contenuti in esclusiva per gli utenti ed è stato lanciato in occasione di un concerto privato dei No Doubt a Parigi.

Il concerto dei No Doubt è il primo di una serie di eventi privati programmati da HP con altri artisti della Universal Music, il gruppo multimediale controllato da Vivendi, in tutta Europa. I contenuti musicali saranno messi a disposizione degli utenti europei, che possono accedere gratis all’intero catalogo di Universal Music per una durata di 90 giorni.

I pacchetti HP Music Rewards offrono la possibilità di accedere a contenuti selezionati degli artisti Universal Music. I clienti avranno anche la possibilità di vincere la possibilità di incontrare e conoscere gli artisti.

Per i possessori dei nuovi pc HP Spectre e HP Envy con Windows 8, fino a 10 download gratuiti  per 30 giorni per la durata della promozione (90 giorni).

"I clienti sono alla ricerca di forme di intrattenimento di qualità nei propri dispositivi personali e HP considera il PC come il cuore dell'esperienza di intrattenimento per gli utenti di oggi, poiché consente loro di creare, fruire e condividere i contenuti che amano - ha detto Eric Cador, Senior Vice President e General Manager del gruppo Printing and Personal Systems di HP per l'area Emea - Grazie alla collaborazione con Universal Music, possiamo garantire che i nostri innovativi pc desktop, portatili e ibridi con Windows 8 assicurino anche un’esperienza musicale unica, offerta ai nostri clienti tramite un accesso diretto alla musica degli artisti più celebri a livello mondiale."

"Questa innovativa partnership assicurerà un'eccezionale esperienza per il pubblico. Con l'aiuto della tecnologia HP, desideriamo rispondere alle richieste degli appassionati di musica sia nei mercati già consolidati che in nuovi territori dove in precedenza non esistevano servizi legali per la musica digitale”, ha aggiunto Olivier Robert-Murphy, Global Head of New Business di Universal Music Group.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 07 Novembre 2012

TAG: hp, itunes, windows 8, universal music group, hp connected music, no doubt, hp spectre, hp envy, eric cador, olivier robert murphy

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store