Engineering, migliorano produzione e redditività

DATI FINANZIARI

Nel terzo trimestre il valore della produzione cresce del 3,7% attestandosi a 180 milioni di euro. Ebitda a +18,3%. Il Cda conferma l'outlook per il 2012

di F.Me.

Migliora il valore della produzione e la redditività di Engineering Ingegneria Informatica. La società ha chiuso il terzo trimestre 2012 con valore della produzione che cresce del 3,7%, attestandosi a 180,1 milioni di euro, e un Ebitda in in incremento del 18,3% a 20,7 milioni di euro (11,7% sui ricavi);  l’Ebitè  del 21,8% a 15,9 milioni di euro (9% in rapporto ai ricavi).

Nei primi 9 mesi dell’anno il valore della produzione pari a 553,2 milioni di euro è stabile rispetto all’analogo periodo del 2011. L’Ebitda si attesta a 60,0 milioni di euro rispetto ai 42,8 milioni di euro registrati nell’analogo periodo 2011, con una crescita del 40,4%; l’Ebit è pari a 42,9 milioni di euro rispetto ai 27,4 milioni di euro, con una crescita del 56,9%. In termini omogenei l’Ebitda adjusted risulta di 62,3 milioni di euro, con un incremento nei 9 mesi del 7% e l’Ebit adjusted di 45,2 milioni di euro evidenzia nello stesso periodo un aumento del 5,5%.

Al 30 settembre 2012 la posizione finanziaria netta si attesta a -55,3 milioni di euro, registrando un netto miglioramento rispetto ai -93,2 milioni di euro del 30 settembre 2011 ed un livello sostanzialmente in linea con il precedente trimestre 2012.

Il CdA conferma le stime di fine anno, con un valore della produzione tra i 770 e gli 800 milioni di euro e un Ebitda adjusted tra i 94 ed i 98 milioni di euro.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 14 Novembre 2012

TAG: engineering ingegneria informatica

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store