Pew Research, negli Usa accesso al web sempre più via smartphone

LO STUDIO

Oltre la metà dei possessori di cellulare intelligente naviga in mobilità. L’80% utilizza il device per scattare foto

di L.M.

Oltre la metà degli adulti americani usa sempre più il cellulare per andare online. Lo sostiene l’Internet & American Life Project del Pew Research Center, centro di ricerche statunitense.

Dallo studio condotto da marzo ad agosto 2012 su oltre 4.500 possessori di telefoni cellulari è emerso che l’85% degli statunitensi in età adulta possiede un dispositivo di telefonia mobile e il 56% lo usa per collegarsi alla rete. “Questi telefoni sono diventati una sorta di portale per una serie di attività in costante crescita” hanno commentato Maeve Duggan e Lee Rainie, analisti del Pew. In particolare il dispositivo viene usato soprattutto per scattare foto (lo fa l’82% del campione), mandare o ricevere messaggi di testo (80%), accedere a Internet (56%) e mandare e ricevere email  (50%).

In crescita la ripresa di video e il downloading di apps, così come sono attività popolari la ricerca di informazioni sulla salute in rete e il controllo del conto bancario, ma queste due ultime operazioni non sono eseguite da più del 30% del campione preso in esame.

Gli studiosi evidenziano inoltre che l’utilizzo dei dispositivi mobili ha indotto molte più persone a frequentare la rete e spendervi gran parte del tempo rispetto al passato. Se infatti nel 2008 solo il 25% dei proprietari di cellulari usava Internet, oggi la percentuale ha raggiunto il 56%.  E mentre nel 2009 a scaricare apps era il 22%, oggi sono il 43%.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 29 Novembre 2012

TAG: Internet & American Life Project, Pew Research Center, Maeve Duggan, Lee Rainie

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store