Surface, svelato il prezzo

IL LANCIO

Costerà 899 dollari il tablet con Windows 8 Pro, evoluzione dell’attuale tavoletta con Windows Rt lanciata un mese fa

di L.M.

Microsoft ha deciso di svelare il prezzo della versione base del suo Surface con Windows 8 Pro, sorta di evoluzione dell’attuale tablet oggi disponibile con Windows RT. Il dispositivo, sul mercato da gennaio, costerà 899 dollari (691 euro al cambio corrente) e offrirà 64 GB di memoria. Per averne 128 si pagheranno 999 dollari. In entrambi i casi non è inclusa la tastiera Microsoft, che costa almeno altri 99 dollari.

In ogni caso questo nuovo Surface costerà 400 dollari in più del già esistente Surface con Windows RT, ma è più potente e offre programmi che l’altro non ha, per esempio Photoshop.

Il Surface con Windows 8 Pro, in grado di garantire all’utente un’esperienza da laptop affiancata a quella da tablet, punta a sfidare i tablet iPad e basati sul sistema operativo Android.

Ma è stato lo stesso Ceo di Microsoft, Steve Ballmer, ad ammettere che il rilascio dei tablets da parte della sua azienda è avvenuto troppo tardi. “Avremmo dovuto farlo prima” ha commentato, ricordando l’uscita delle “tavolette” di Apple oltre due anni fa.

Quanto al Surface “originale” lanciato un mese fa, Ballmer ha constatato che le vendite iniziali non sono state alte, ma si è detto convinto che cresceranno. “Abbiamo avuto un avvio modesto perché è disponibile solo nei nostri negozi online di vendita al dettaglio e in pochi magazzini Microsoft negli Usa” ha detto.

Entrambi i Surface girano su Windows 8 (ma sono due versioni differenti) e possono essere operative su un touchscreen da tablet da 10,6 pollici, o “imitare” le funzionalità di un computer netbook grazie al collegamento con una tastiera.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 30 Novembre 2012

TAG: Microsoft, Surface, Windows 8 Pro, Windows RT, Android, Steve Ballmer, Apple

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store