Eustema-Neoris, insieme in nome dell'Ict d'impresa

L'INTESA

L'accordo mira a sviluppare soluzioni enterprise in grado di soddisfare le esigenze di organizzazioni complesse. Luciani: "Rafforziamo la nostra strategia di diversificazione"

di Giampiero Rossi

Eustema, società italiana di consulenza e ingegneria del software, e Neoris Spain, provider internazionale di servizi IT e global partner Sap, hanno siglato una partnership per accrescere le rispettive capacità operative e sviluppare importanti sinergie nel nostro Paese e a livello internazionale.

L’accordo consentirà di capitalizzare le distintive competenze Ict maturate da Eustema in oltre vent’anni di attività e il know-how sviluppato da Neoris a livello globale, in particolare nei settori Finance ed Energy.

 “L’accordo siglato con Neoris si inserisce perfettamente nel processo di diversificazione sul mercato avviato da Eustema prima dell’esplosione della crisi economica – afferma Enrico Luciani, amministratore delegato Eustema – Siamo certi di aver individuato un partner di grande valore, con cui sarà possibile continuare a crescere in Italia, creando i presupposti per una proiezione oltreconfine della nostra azienda”.

“Crediamo che Eustema rappresenti il partner più indicato per posizionarsi nel mercato italiano ed accrescere la nostra presenza nei vicini paesi europei – sostiente Claudio Muruzabal, chief executive officer  Neoris  - Supportare la cultura aziendale dei nostri clienti e le loro aspettative di business legate ai  processi di globalizzazione rappresenta per Neoris una priorità strategica.”

Grazie a un ampio set di servizi e competenze complementari, Neoris ed Eustema sviluppano soluzioni di classe enterprise efficaci, innovative, in grado di soddisfare le esigenze di information and communication technology di qualsiasi organizzazione complessa.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 10 Dicembre 2012

TAG: eustema, enrico luciani, neoris, Claudio Muruzabal

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store