Gartner: server, in crescita le vendite ma cala il fatturato

IL REPORT

Nel terzo trimestre le unità vendute sono aumentate del 3,6% mentre i ricavi sono scesi del 2,8%. Pesa il calo dei prezzi

di Giampiero Rossi

Un terzo trimestre dai risultati contrastanti per le vendite di server. Secondo Gartner, mentre le unità vendute sono aumentate del 3,6%, i ricavi sono calati del 2,8%. I dati - secondo la società di analisi - risentono del calo dei prezzi che ha determinato una forbice così ampia tra il venduto e il fatturato. 

In controtendenza il Nord America e l'area Asia-Pacifico che hanno fatto registrare una crescita sia di unità vendute sia di ricavi, seppure deboli: rispettivamente +1,1% e +0,7%. Nell'area Emea, invece, Gartner rileva un calo del 2,8% del venduto e del -9% di ricavi.

Per quanto riguarda i produttori, Ibm è in testa alla classifica per ricavi del terzo trimestre (3,5 miliardi di dollari totali e un calo del 9,5% rispetto a un anno prima). Hp è seconda, 3,3 miliardi di dollari, in contrazione del 12,4%, mentre Dell cresce: è a 2,1 miliardi di dollari ed è cresciuta del 10,3% rispetto al terzo trimestre del 2011. In calo anche Oracle e Fujitsu (-22,5% e -18,3% rispettivamente). Nella classifica per unità vendute il primo posto è mantenuto da Hp, nonostante sia in calo dell'8,4% (635 mila pezzi); segue Dell, 564 mila pezzi e una crescita del 9%, terza Ibm (280 mila unità vendute e -2,5%) e poi ancora Fujitsu (76 mila, -3,7%) e Cisco (56 mila, con una crescita sostanziosa del 40%).

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 11 Dicembre 2012

TAG: gartner, server, ibm, hp, dell, oracle, fujitsu, cisco

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store