Cresce la piattaforma on demand

MOTOROLA

Motorola conferma la sua leadership nel mondo dei servizi On-Demand e presenta il nuovo Motorola B-3 Video Server che vanta una componente hardware conforme agli elevati standard di mercato e memoria flash solida tali da renderlo un server dalle elevate performance in grado di supportare Video on Demand, funzioni Time Shifted per la TV, AD insertion On-Demand, DVR network e altri servizi avanzati.

Il Server B-3 è stato realizzato per essere sfruttato insieme al B-1 per fare da satellite, posizionato al vertice della rete, più vicino al luogo in cui vengono fruiti i contenuti.

In un epoca in cui l’On Demand e le librerie on line evolvono rapidamente, gli operatori richiedono reti che siano abbastanza flessibili per supportare le continue evoluzioni e soddisfare la domanda degli utenti. Ad essi Motorola risponde con un approccio detto Adaptive Media Management che distribuisce contenuti CPS1000 garantendone l’invio alla parte più efficiente della rete e assicurando che le migliori tecnologie di streaming e di archiviazione possano essere sfruttate in ogni momento.

Il nuovo server Motorola B3 amplia dunque l’offerta di prodotti realizzati dall’azienda a supporto della piattaforma Adaptive media Management.

17 Marzo 2009