Ibm lancia la sua webmail e sfida Google e Microsoft

SERVIZI

LotusLive iNotes, che include e-mail e agende di contatti, dovrà vedersela con Google Apps e con Deskless Worker della casa di Redmond

di Federica Meta
Ibm lancia una e-mail aziendale. LotusLive iNotes – questo il nome del servizio – include email, agenda dei contatti, agenda degli impegni e sarà venduto a un costo di 3 dollari al mese (36 dollari l’anno). iNotes andrà a sfidare due concorrenti del calibro di Google e Microsoft che, rispettivamente, con Google Apps e Deskless Worker sono già sul mercato.

Nello specifico il servizio abilita ad 1Gb di spazio di storage per utente; accesso via webmail, POP3, Imap ed Smtp; protezioni antispam ed antivirus.
Nell’annunciare LotusLive iNotes, che sarà lanciato suo mercato la prossima settimana, Sean Poulley, responsabile di Bog Blue per i servizi di collaborazione online ha rimarcato “la lunga tradizione di Ibm nei sistemi mission-critical e la diversità rispetto all’offerta di Google. “C'è un mondo di diversità tra il supporto ad un servizio consumer ed il supporto ad un servizio business”, ha detto.

02 Ottobre 2009