Ruzzle, il game che minaccia Zynga

SOCIAL GAME

Raggiunge due milioni di download a settimana la app che fa il verso al vecchio Scarabeo. A quota 11 milioni i giocatori che si sfidano su smartphone e tablet. Successo virale grazie a Twitter e Facebook

di Paolo Anastasio

Fenomeno Ruzzle inarrestabile. La app del mobile game che fa il verso in chiave digitale al vecchio Scarabeo viene scaricata al ritmo di 2 milioni di download a settimana, e ha raggiunto 11 milioni di giocatori, raddoppiando gli utenti da dicembre a oggi. Il gioco è semplice: l’obiettivo è mettere insieme il maggior numero di parole di senso compiuto con le lettere disponibili, come lo Scarabeo. lo scontro social, via smartphone e tablet, dura due minuti e può coinvolgere tutti gli “amici” di Facebook. Alla fine si fanno i conti.

Un successo globale, esploso in maniera virale a partire da dicembre. Un successo tardivo, però, visto che il gioco, creato a marzo dell’anno scorso per iOs, esteso poi ad Android, è partito in sordina nei paesi scandinavi e poi in Olanda.

Oggi sono 7 milioni i giocatori che usano Ruzzle su dispositivi iOs e 4 milioni su Android. E la Ruzzle-mania non accenna a frenare, visto il ritmo di 2 milioni di download a settimana, per un totale di 40 milioni di partite nel cyberspazio giocate ogni giorno. La app è disponibile in inglese, spagnolo, francese, italiano, tedesco, olandese, brasiliano, portoghese, svedese, danese e norvegese.

Dietro a Ruzzle c'è un'azienda svedese che si chiama Mag Interactive, uno studio indipendente di sviluppatori di app con sede a Stoccolma. Oggi Mag Interactive, fondata nel 2010 da Daniel Hasselberg, Roger Skagerwall e altri, ha una decina di dipendenti. In tutto, ha sviluppato una più di decina di app per clienti esterni, oltre a Ruzzle e alla più recente QuizCross. “Eravamo abbastanza sicuri che sarebbe diventata una app che crea dipendenza – racconta Hasselberg – in fase di beta test gli utenti non riuscivano a smettere di giocare. Quello che non potevamo prevedere è stata la viralità del gioco”.

All’inizio il gioco ha avuto subito un grosso successo in patria e nei paesi confinanti, ma il boom mondiale è certamente legato ai social media. “Una settimana dopo il lancio in Svezia – racconta il fondatore di Mag Interactive – abbiamo avuto circa un milione di download in meno di tre settimane. Poi è stata la vota di Danimarca, Norvegia e Olanda. In seguito, fra settembre e dicembre, è cominciato il decollo in Spagna, Francia e Italia”. Infine, a dicembre, Twitter e Facebook hanno fatto il resto negli Usa.

E così, a sorpresa, Ruzzle spdesta i giochi di Zynga in testa alla hit parade delle game app per iPhone più scaricate in questo inizio di 2013 della classifica AppData riservata a iOs. Secondo il Wall Street Journal, il successo di Ruzzle è misterioso. Sul mercato da marzo del 2012, “molto simile” ad altri game, ad esempio “Scramble with friends” realizzato da Zynga, uscito un anno fa, che tuttavia si trova fuori dalla top 15 delle app per iOs. Ruzzle, infine, figura al quinto posto delle app più scaricate per Android.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 01 Febbraio 2013

TAG: Ruzzle, Mag Interactive, Daniel Hasselberg, Roger Skagerwall, Zynga, AppData, Scramble with Ruzzle, Mag Interactive, Daniel Hasselberg, Roger Skagerwall, Zynga, AppData, Scramble with

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store