Linkedin, utili e ricavi sopra le stime

TRIMESTRALI

Il social network ha registrato nel quarto trimestre un fatturato di 303,6 milioni di dollari (+81%) e profitti per 11,5 milioni (+66%). A trainare i conti i software di talent solutions dedicati ai recruiter e aziende

di P.A.

Risultati sopra le stime per LinkedIn, che ha chiuso il quarto trimestre del 2012 con ricavi per 303,6 milioni di dollari, in crescita dell’81%. Gli utili si sono attestati a 11,5 milioni di dollari, in aumento del 66%.  La base clienti è aumentata del 39% a 202 milioni, mentre le pagine visitate sono cresciute del 67%.

A spingere i ricavi è stato soprattutto il software di "Talent solutions" destinato ai recruiter e alle aziende, disposte a pagare profumatamente per trovare profili  alll'interno della community di LinkedIn, in linea con le richieste di assunzione ricercati. Quello delle "talent solutions" è un segmento di business cresciuto in tre mesi del 90% a 161 milioni di dollari, più della metà dei ricavi complessivi del social network dei professionisti.

I ricavi derivanti dallla categoria “Marketing solutions” sono cresciuti del 68%, mentre le sottoscrizioni premium sono aumentate del 79%.   LinkedIn ha triplicato il valore delle sue azioni dalla Ipo del maggio 2011.

Per il trimestre in corso, LinkedIn ha detto di aspettarsi ricavi compresi tra 305 milioni di dollari e 310 milioni di dollari, meglio dei 301 milioni di dollari stimati dal consensus.

L’ottima performance di LinkedIn arriva mentre uno dei maggiori competitor, l’agenzia di recruiting online Monster, registra perdite trimestrali e ricavi in calo del 10% a 211,2 milioni di dollari.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 08 Febbraio 2013

TAG: linkedin, talent solutions, software

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store