Apple, password a rischio: bug nell’iOs 6.1

IPHONE E IPAD

Una falla nell'ultima release del sistema operativo per iPhone e iPad crea una "porta" di accesso a tutti i dati personali. E incide anche sulla durata della batteria

di L.M.

C’è un bug nella versione 6.1 del sistema operativo iOS di iPhone e iPad. Lo rivela il sito tecnologico “The Verge”, a meno di un mese dal lancio del nuovo aggiornamento di iOS, creato, tra le altre cose, per aggiungere capacità Lte anche a disposizione degli operatori italiani (Tim, Vodafone e 3 Italia), arricchire Siri di nuove lingue e migliorare la fruibilità di iTunes.

Secondo il media specializzato in hi-tech, il bug del 6.1 “consente agli intrusi di bypassare la password personale dell’iPhone e quindi accedere alle app presenti nello smartphone, vedere o modificare i contatti, controllare l’email vocale e sfogliare le foto”. In pratica un’autentica minaccia per la privacy.

Inoltre il difetto nel software contribuisce a far scaricare la batteria del dispositivo più velocemente del solito.

Per il momento Apple non ha rilasciato commenti, ma “The Verge” ha pubblicato online un video in cui mostra un telefonino colpito dal bug.

Oltre alle funzionalità già accennate, iOS 6 prevede aggiornamenti delle mappe made in Apple, integrazioni contatti-calendario Facebook, consigli per ristoranti e cinema, possibilità (negli Usa) di acquisto di biglietti del cinema tramite comandi vocali Siri e la possibilità, per gli abbonati, di scaricare brani su terminali dalla nuvola iCloud. La nuova versione è compatibile con iPhone 5, 4S, 4, 3Gs, iPad (terza e quarta generazione), mini, iPad 2 e touch (quarta e quinta).

©RIPRODUZIONE RISERVATA 14 Febbraio 2013

TAG: bug, 6.1, iOS, iPhone, iPad, The Verge, Siri, iTunes, Apple, Facebook, Siri, iCloud

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store