Itway raddoppia le perdite nel 2012

BILANCIO

L'esercizio annuale chiude con perdite per 2,9 milioni. Pesa la svalutazione di avviamento della controllata francese

di P.A.

Itway, specializzata in progettazione e distribuzioni di soluzoioni di e-commerce, ha chiuso il 2012 con una perdita netta di 2,9 milioni milioni, più che doppia rispetto agli 1,3 milioni del 2011. Sul risultato pesa la  "svalutazione di avviamento e altre attività" effettuata dalla controllata francese, per far fronte alla "pesante perdita" fatta segnare nell'esercizio. I ricavi hanno raggiunto quota 105,5 milioni (+1,1%), a fronte di un Ebitda cresciuto dell'11,3% a 1,86 milioni, mentre l'ebit è cresciuto del 53% a 1,16 milioni.

Il risultato della gestione corrente è "vicino al break even". L'indebitamento è salito a 21 milioni dai 18,2 di fine 2011. Ii gruppo prevede  per il 2013 "il consolidamento di quelle aree di mercato in cui ha effettuato importanti investimento nel corso del 2011 e del 2012"

Il settore Value Added Distribution evidenzia al 31 dicembre 2012 ricavi pari a 85,1 milioni di euro, in crescita (+1,6%) rispetto agli 83,7 milioni di euro dell’analogo periodo del 2011. In termini di redditività, anche l’Asa Vad mostra un miglioramento dell’Ebitda, passando dai 699 mila euro di fine 2011 a 829 mila Euro (+18,6%).

Il mercato italiano è quello più importante per il Gruppo, ed è quello dove, pur perdurando gli effetti negativi della “situazione Paese”, le contromisure messe in atto hanno permesso sia il recupero in termini di volumi che in termini di marginalità ed un miglioramento dell'Ebitda.

La controllata greca ha chiuso l'esercizio registrando una leggera perdita, a causa di fattori contingenti del mercato,  ma con prospettive positive grazie al posizionamento raggiunto sul mercato.

Sul fronte francese, nonostante l'importante programma di focalizzazione su linee di maggior redditività, i risultati conseguiti evidenziano ancora una pesante perdita.  La controllata iberica è quella che ha maggiormente subito la “situazione Paese". La controllata turca, infine, mantiene un andamento positivo e di leadership nel segmento IT security del mercato nazionale, che, al di fuori dall’area Euro, conferma avere significative prospettive di sviluppo.

Nell’esercizio 2012 il settore Enterprise ha evidenziato ricavi per 20,3 milioni di euro, stabili rispetto ai 20,6 milioni di Euro dell’analogo periodo 2011. L0Ebitda  è risultato pari a 1,028 milioni di euro, in crescita del 6% rispetto ai 970mila euro dell’analogo periodo dell’esercizio precedente. In forte crescita anche l’utile netto, passato dai 52mila euro del 2011 ai 268 mila dell'esercizio 2012.


 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 22 Febbraio 2013

TAG: itway, e-commerce, bilancio

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store