Al via la social e-mail integrata

IBM

Ibm ha annunciato l’ampliamento della sua piattaforma di social business con la prima soluzione di social e-mail totalmente integrata del settore. Questa iniziativa punta a semplificare e accelerare l’adozione del social business sul mercato, fornendo ai professionisti aziendali un unico punto d’accesso a tutti gli strumenti di collaborazione: social media, e-mail, attività di gruppo, blog, ecc.

Da più di 20 anni Ibm offre prodotti all’avanguardia per collegare tra loro le persone e le informazioni. Disponibile attraverso un’ampia scelta di opzioni, tra cui on-premise, nello SmartCloud Ibm, in modalità ibrida o tramite i più diffusi dispositivi mobili, Ibm Notes e Domino Social Edition 9, offre ai professionisti aziendali, come ad esempio dei reparti marketing, sviluppo, risorse umane, un unico punto d’accesso per tutti i loro strumenti di social collaboration per migliorare la produttività e accelerare l’innovazione.

Secondo uno studio di Ibm, l’82 percento dei direttori di marketing (Cmo) prevede di incrementare l’uso dei social media nell’arco dei prossimi tre-cinque anni. Lo studio di Ibm sui Ceo del 2012 ha individuato lo stesso trend: se oggi solo il 16 percento dei Ceo usa le piattaforme di social business per relazionarsi con i clienti, tale numero è destinato a salire al 57 percento entro i prossimi tre-cinque anni.

Con l’aumento dell’adozione dei social media, le organizzazioni devono utilizzare queste tecnologie per trasformare la propria cultura e stimolare l’innovazione a livello globale. L’e-mail è una componente cruciale di questa evoluzione. Secondo Osterman Research, ogni giorno vengono inviati e ricevuti 116 miliardi di e‑mail da un numero stimato di 800 milioni di lavoratori. In confronto a Facebook e Twitter, che hanno dichiarato rispettivamente 2,5 miliardi di elementi condivisi e 400 milioni di tweet al giorno, è evidente che la posta elettronica rimane l’applicazione di comunicazione dominante nel luogo di lavoro. Tuttavia, in quest’era del social business, l’e-mail non può più vivere in un’isola.

Ibm, nominata da Idc leader nell’Enterprise Social Software per tre anni consecutivi, estende la sua leadership nel social business portando la messaggistica nell’esperienza “social”, trasformando l’e-mail da applicazione client utilizzata solo per la posta a componente centrale di una piattaforma che stimola la condivisione della conoscenza, la produttività dei dipendenti e il valore del business.

Ad esempio, attraverso un’unica interfaccia, un dipendente che lavora a un nuovo progetto di marketing può controllare l’e-mail così come i flussi di attività contenenti l’ultimo lavoro di ciascun membro del team, condividere i file con i colleghi, visualizzare nuovi blog su argomenti attinenti e altro ancora. Inoltre, poiché il servizio comprende il più ampio supporto di piattaforme per dispositivi del settore, ogni membro del team ha accesso agli stessi contenuti, attraverso il dispositivo mobile preferito, come ad esempio un iPhone, un dispositivo Android, un Windows Phone o il nuovo BlackBerry 10.

Per quanto riguarda le aziende che utilizzano Microsoft Outlook, Ibm fornisce inoltre un nuovo social connector per Outlook e l’integrazione con Microsoft Exchange. Grazie a questo connettore, Ibm è in grado di portare le funzionalità di condivisione file, community e altre funzioni social chiave direttamente nel client Outlook.

Oggi più del 50 percento delle aziende Fortune 500 ha in licenza il social software IBM. IBM è inoltre leader nell’ambito della collaborazione per il mercato delle piccole e medie imprese, in cui lavora con società come Celina Insurance.

“Per Celina Insurance essere un social business ha consentito al team di coinvolgere clienti e agenti allo scopo di creare prodotti assicurativi migliori. IBM è stata al centro della nostra trasformazione ‘social’”, spiega Rob Shoenfelt, senior vice president e CIO, Celina Insurance. “Grazie all’integrazione della messaggistica nella nostra offerta di social business, abbiamo accesso a nuove e potenti funzionalità che ci consentono di sfruttare la competenza collettiva del nostro team e di assicurare ai clienti il livello di servizio che si aspettano”.

“Siamo molto entusiasti della nuova offerta di social software Ibm. La possibilità di integrare i nostri processi di business critici direttamente nella piattaforma e-mail consente agli utenti di essere più produttivi con l’unico strumento utilizzato per gran parte della giornata”, spiega John Roling, director of IT in Czarnowski. “Oggi i nostri clienti non pensano che l’e-mail sia superata. In realtà, è tuttora il loro modo preferito per comunicare con noi. Collegando l’e-mail alle applicazioni social, il nostro team può essere più connesso e produttivo che mai”.

Ibm Notes e Domino sono disponibili sia in locale sia attraverso IBM SmartCloud, dove clienti come Brunswick Corporation li utilizzano per fornire ai loro oltre 8.000 utenti una e-mail ricca di funzionalità basata su cloud.

“Una forza lavoro pienamente connessa è essenziale per il nostro successo. Tuttavia, l’esplosione dei nuovi dispositivi mobili rendeva sempre più difficile per i nostri team restare connessi”, spiega Greg Neveau, director technology architecture, Brunswick Corporation. “Con IBM Smart Cloud, non offriamo ai nostri professionisti solo un accesso all’e-mail, bensì un’esperienza ‘social’ in mobilità completa, che consente ai dipendenti di restare collegati tra loro e alle informazioni necessarie per assicurare il nostro costante successo”.

La piattaforma di social business Ibm offre una gamma completa di funzionalità, tra cui social networking, social analytics e gestione dei contenuti social di classe enterprise in un’esperienza unificata e senza soluzione di continuità, tra una miriade di applicazioni aziendali. Per maggiori informazioni sull’iniziativa di social business IBM visitate il sito http://www.ibm.com/press/socialbusiness oppure seguite #Socbiz su Twitter.

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 27 Marzo 2013

TAG: Ibm, SmartCloud Ibm, Ibm Notes, Domino Social Edition, Osterman Research, Idc, Celina Insurance

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store