Prima nel mondo per sicurezza Pmi

TREND MICRO

Trend Micro Inc., leader globale nella sicurezza per il cloud, si è posizionata al primo posto nel mercato delle soluzioni di sicurezza per le Piccole e Medie Imprese a livello mondiale in base alle analisi dall’istituto di ricerca indipendente Canalys. Riconfermando la leadership di Trend Micro nell’enterprise content security anche per l’anno 2012, l’istituto di ricerca ha identificato una market share del 18,2 %, in crescita rispetto all’anno precedente.

Canalys stima che attualmente gli investimenti delle Piccole e Medie Imprese in sicurezza rappresentino globalmente il 28,4% del mercato totale: 2,3 miliardi di dollari nel 2012 con un incremento del 5,4% rispetto al 2011. Secondo l’analista questo mercato vedrà un ulteriore sviluppo consistente negli anni a venire e nel 2013 raggiungerà un giro di affari di 2,5 miliardi di dollari con una crescita del 10,4% rispetto al 2012. Gli ambiti della sicurezza che, secondo Canalys, registreranno uno sviluppo maggiore nel corso del prossimo anno sono legati alle soluzioni anti-malware, di web threat security e messaging security.

Leva fondamentale dell’investimento in sicurezza da parte delle Pmi è invece la crescente complessità dell’ambiente lavorativo, dove scenari tecnologici come il Byod e l’adozione dei servizi cloud pongo alle aziende sfide impegnative da affrontare. Se tradizionalmente il segmento delle Pmi manifesta gli stessi bisogni di sicurezza delle grandi imprese, questi nuovi trend tecnologici rischiano però di ripercuotersi in maniera ancora più significativa su queste realtà, che spesso non possiedono risorse IT sufficienti e policy globali adeguate per governare e gestire la complessità legata all’adozione delle nuove tecnologie.

Secondo Canalys, i principali vendor di sicurezza che indirizzano le proprie soluzioni al mercato Pmi hanno introdotto nuovi prodotti nel 2012 per affrontare questo scenario e tra di essi Trend Micro ha saputo offrire soluzioni altamente scalabili, elemento vincente che ha premesso all’azienda di raggiungere la leadership mondiale del settore.

In particolare, Trend Micro Worry-Free Business Security offre alle Pmi una protezione rapida ed efficace contro virus, minacce avanzate e perdita dei dati. Worry-Free si avvale dello Smart Protection Network, l’infrastruttura in-the-cloud di Trend Micro che identifica e analizza le nuove minacce e distribuisce informazioni globali su quest’ultime a tutti i prodotti e servizi. In questo modo Trend Micro è in grado di identificare e analizzare i malware in-the-cloud evitando rallentamenti delle prestazioni e appesantimenti dei sistemi. Grazie alla capacità di analisi della Smart Protection Network, Worry-Free anche nella versione Software as a Service, consente alle PMI di gestire il malware con la stessa efficacia garantita dalle soluzioni di livello enterprise, ma a costi più contenuti.

Trend Micro ha sempre prestato molta attenzione alla sicurezza delle Pmi, che compongono per larga parte il tessuto produttivo italiano”, spiega Denis Cassinerio, Senior Channel Manager di Trend Micro. “Con Worry-Free siamo andati incontro fin da subito alle esigenze di sicurezza tipiche del mercato, a partire da una concezione del prodotto di tipo client – server fino ad arrivare per primi a sfruttare il concetto di cloud per far decollare il mondo del “software as a service”e trasformare il prodotto in un servizio, consentendo alle PMI di ridurre drasticamente gli investimenti in infrastrutture”.

Recentemente Trend Micro ha introdotto la nuova release Worry-Free Business Security 8 integrando la sicurezza di Windows 8 e una protezione più rapida, efficace e semplice da virus, cybercriminali ed episodi di sottrazione dei dati.

“Essere riconosciuti  leader nella sicurezza per le Pmi da Canalys e contemporaneamente registrare un tasso di rinnovo delle licenze di Worry-Free che supera il 95%, confermano nei fatti che il nostro approccio alla sicurezza delle Pmi è vincente”, aggiunge Denis Cassinerio. “Negli anni Trend Micro ha saputo ampliare l’offerta di Worry-Free con servizi di hosted mail security, nuove funzioni come il filtraggio delle URL e funzionalità di DLP. Continueremo a migliorare e arricchire la nostra soluzione in termini di scalabilità per renderla sempre più su misura per i bisogni delle Pmi, sia rispetto alle performance, sia alla semplicità d’uso”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 04 Aprile 2013

TAG: trend Micro, Canalys, Denis Cassinerio

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store