Twitter vuole la sua Tv e tratta con Viacom e Nbc

L'INDISCREZIONE

Secondo indiscrezioni di stampa il microblogging starebbe trattando con i due network (e non solo) per ospitare nuovi clip con advertising ad hoc. Si punta ad un accordo già entro maggio

di L.M.

Twitter potrebbe sconfinare nel campo della tv. Secondo l’agenzia Bloomberg, che cita fonti riservate, la piattaforma di microblogging starebbe trattando con i network televisivi Nbc e Viacom per portare sul social network nuovi contenuti video di alta qualità, con annessa pubblicità.

In particolare i dirigenti di  Twitter starebbero trattando con Viacom la possibilità di ospitare clip tv sul sito e di vendere pubblicità insieme ai video. Inoltre la società con sede a San Francisco avrebbe anche partecipato a colloqui per una possibile  partnership sui contenuti con Nbc Universal del gruppo Comcast.

Twitter, fondata da Jack Dorsey e operativa dal 2006, ha già al suo attivo collaborazioni con Walt Disney, Weather Channel e Turner Broadcasting System.

Secondo le fonti citate da Bloomberg, i nuovi accordi permetterebbero alla piattaforma “social” di distribuire video in streaming e dividere i ricavi pubblicitari con i network. Sempre secondo le indiscrezioni, uno o anche più accordi - e non solo quelli già citati con Viacom e Nbc - potrebbero essere raggiunti già entro metà maggio.

La strategia dei manager di Twitter sembra proprio quella di espandersi in un campo multimediale, in particolare dopo l’annuncio, il 12 marzo scorso, della sua nuova app musicale “Twitter Music”. L'applicazione suggerirà agli utenti artisti e brani in base a un certo numero di elementi di personalizzazione, tra cui gli account che la persona solitamente segue nella piattaforma dei “cinguettii” (prendendo spunto dalle canzoni che piacciono ai follower, per esempio).  Sarà possibile scaricare le canzoni su iTunes grazie a un collegamento link diretto.

Il servizio sarebbe dovuto decollare a fine settimana, ma ancora non risulta operativo. Sulla pagina web creata ad hoc, “music.twitter.com”, campeggiano su sfondo nero l'hashtag #music, il simbolo di Twitter e un pulsante per il login in. Unica aggiunta la scritta “cooming soon”, cioè “in arrivo”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 16 Aprile 2013

TAG: Twitter, Bloomberg, Nbc, Viacom, Comcast, Jack Dorsey, Twitter Music

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store