Sas, analytics alla portata di tutti

SAS FORUM 2013

Al Forum 2013 riflettori puntati sull'analisi dei big data. L'Ad Marco Icardi: "Conoscenza delle informazioni leva per il business aziendale"

di Piero Todorovich

Si è aperta questa mattina al Mico di Milano l’ottava edizione del Sas Forum: evento dedicato ai temi della business analytics a cui hanno partecipato quest’anno circa 1200 persone tra manager aziendali, specialisti IT e esperti e partner di Sas e dei 37 partner presenti. Un’occasione per coinvolgere alcuni clienti nella presentazione dei progetti, parlare degli argomenti “più caldi” di questo settore che riguardano Big Data e le modalità visuali di presentazione dei dati analitici oltre che per alcuni annunci. Con la magistrale introduzione dell’attore Marco Paolini dedicata alla figura dello scienziato Galileo, primo ad usare i dati d’ossevazione per combattere gli errori della consuetudine, Marco Icardi, Ad di Sas ha sottolineato il valore per le imprese di un approccio decisionale basato sull’analisi dei dati reali: “Con la capacità di estrarre elementi utili dagli enormi volumi di dati oggi a disposizione delle imprese, quindi darne un’efficace rappresentazione che permetta di evidenziare conoscenze utili per il business e per reagire in modo rapido e proattivo”.

La scommessa di Sas è che la business analytics possa diventare uno strumento di lavoro molto più diffuso di quanto lo sia oggi. L’importanza dei dati è stata al centro di una tavola rotonda con gli esperti di Banca Intesa, Vodafone, dell’Università di Roma e dell’Agenzia per l’Italia Digitale. Tra i temi affrontati: come attendersi, dopo il timore iniziale per il “Grande Fratello”, un’esplosione di strumenti di analisi a vantaggio del consumatore, in grado adirittura di “rovesciare i tradizionali rapporti tra cliente e banca”, ha spiegato Valerio Cencig di Banca Intesa. Oppure come evitare sprechi miliardari nella pubblica amministrazione, “utilizzando per scopi di analisi la mole dei dati che oggi riposa nei server della pubblica amministrazione”, come spiega Francesco Tortorelli, dell’Agenzia per l’Italia Digitale. Casi specifici di applicazione dell’analisi dei dati in ambiti industriali e in settori specifici del business d’impresa sono stati presentati nelle sessioni parallele.

All’evento, Sas ha annunciato un’iniziativa commerciale che permette a potenziali clienti di provare gratuitamente per un mese, non solo in demo, il prodotto Visual Analytics, avvalendosi anche del supporto. Nei giorni scorsi Sas ha rilasciato per Visual Analytics nuove funzioni per gestire le previsioni a variabili multiple e per sfruttare meglio l’interfaccia grafica e l’accesso drill-down. E’ stato inoltre esteso il supporto per Android e Windows 64-bit. La società ha inoltre annunciato l’integrazione nella suite Sas Customer Intelligence le differenti componenti destinate al marketing d’impresa per pianificare, creare e attuare campagne, ottimizzare scenari e coinvolgere i clienti in maniera multicanale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 17 Aprile 2013

TAG: sas, sas foru, marco icardi, marco paolini, francesco tortorelli agenzia digitale, valerio cencing banca intesa

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store