Zte firma la rete voce convergente

TELEKOM AUSTRIA

Zte Corporation, leader a livello mondiale nella fornitura di apparati di telecomunicazione, soluzioni di rete e dispositivi mobili, fornirà una rete voce convergente Circuit Switched/IP multimedia subsystem (Cs/Ims) a Telekom Austria Group. Zte sta realizzando questo progetto in collaborazione con Kcc (Kapsch Carrier Com), esperto system integrator locale.

Secondo i termini dell’accordo, Zte fornirà una rete mobile softswitch a commutazione di circuito che andrà a sostituire l’attuale rete core mobile di Telekom Austria Group nelle zone operative settentrionali, tra cui Austria, Slovenia e Liechtenstein. Al contempo, Zte creerà una nuova rete Ims (sottosistema multimediale IP) in queste aree.

Le soluzioni voce convergenti fornite a Telekom Austria Group si basano su una soluzione cloud che contribuisce alla riduzione del costo totale di possesso (Tco). Grazie all’uso di una soluzione di hosting Ims, il core centralizzato verrà implementato per servire vari settori del gruppo in modo indipendente, permettendo così il rapido lancio di nuovi servizi e garantendo a Telekom Austria Group la gestione e il controllo centralizzati delle reti.

La nuova rete Ims supporterà vari scenari, tra cui RCSe (Rich Communication Suite-enhanced) e VoLTE (Voice over LTE) per permettere la convergenza totale delle reti fissa e mobile dell’operatore. Il servizio IMS RCSe fornirà agli utenti un’esperienza multimediale carrier-class, aiutando l’operatore ad affrontare la sfida rappresentata dai provider di servizi Ott (over the top) via Internet. La rete Ims contribuisce anche a realizzare il servizio VoLTE standard. La nuova rete mobile softswitch e Ims permetterà a Telekom Austria Group di aumentare in modo significativo le proprie capacità di rete e di conseguenza di ampliare velocemente il portafoglio clienti. Gli apparati di rete core integrati di Zte ridurranno drasticamente l’ingombro fisico della rete, miglioreranno la qualità dei servizi e ridurranno le spese in conto capitale dell’operatore.

“La nuova rete Cs/Ims di Zte apre le porte al futuro di Telekom Austria Group” ha affermato Hans Pichler, direttore tecnico di Telekom Austria Group. “Ci permetterà di ampliare facilmente le nostre attività garantendo al tempo stesso ai nostri clienti la migliore esperienza possibile con i più recenti servizi di comunicazione fissa e mobile”.

“Per noi è un onore poter realizzare una rete di servizi multimediali mobili voce e a banda larga orientati al futuro per Telekom Austria Group, facendo vivere agli utenti nuove esperienze e permettendo al gruppo di rafforzare la propria posizione su mercati diversi”, ha affermato Xu Ziyang, vicepresidente di Zte.

Telekom Austria Group è il maggiore fornitore di servizi informatici e di comunicazione in Austria, oltre a essere uno dei principali carrier full-service europei. Telekom Austria Group opera su un totale di otto mercati in Europa centrale e orientale, tra cui Austria, Bulgaria, Croazia, Bielorussia, Slovenia, Repubblica di Serbia, Repubblica di Macedonia e Liechtenstein.

Zte è uno dei principali fornitori di soluzioni di rete Ims end-to-end. Fino a oggi, i prodotti Ims di Zte si sono aggiudicati più di 150 contratti commerciali/sperimentali in paesi quali Cina, Austria, Slovenia, Italia, Polonia, Turchia, Perù e Usa.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 03 Maggio 2013

TAG: Zte Corporation, Telekom Austria Group, Hans Pichler, Xu Ziyang

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store