Professioni digitali, spazio agli umanisti

CA' FOSCARI DIGITAL WEEK

CA' Foscari Digital Week: Reputation Manager, Global Content Manager, web skill profiler tra le nuove figure professionali in ascesa al centro del dibattito nell'happening veneziano inaugurato oggi

di P.A.

Non solo ingegneri nel mondo del lavoro sul web. Reputation Manager, Global Content Manager, web skills profiler: sono tante le nuove professioni digitali che non sono appannaggio esclusivo dei tecnici o degli informatici. Anzi, spesso le competenze più richieste hanno a che fare con una preparazione umanistica visto che chi si occupa di web e aziende, soprattutto su scala mondiale, deve conoscere e comprendere le diverse sensibilità, paese per paese.

Attorno a questi temi è centrata la "Ca' Foscari Digital Week" inaugurata oggi dal rettore Carlo Carraro. "Siamo giunti alla seconda edizione della Digital Week ancor piu' ricca ed efficace della prima, 150 relatori, 50 eventi e partner importanti per questa edizione, Telecom, H-Farm, Gi-Planet - ha detto Carraro - La novità più interessante, però, è la collaborazione con l'Ambasciata statunitense che ha accettato una inedita fusione di iniziative. Hanno deciso di scegliere Ca' Foscari come sede dell'annuale Digital Economy Forum, quindi domani in mattinata avremo ospite il vice ministro degli esteri della Federazione Russa Alexey Meshkov e, nel pomeriggio, l'ambasciatore americano David Thorne. In questi tre giorni abbiamo tantissimi seminari, alcuni dedicati anche al placement, tra le tante cose ricordiamo alcuni innovativi spin off di Ca' Foscari, Digital View e Cryptosense e Veasyt''.   

Dello stesso avviso anche il direttore della 'Digital Week' Leonardo Buzzavo: ''Questa edizione è un caleidoscopio di iniziative che dimostrano come Ca' Foscari sia più avanti di altri per restare in linea con lo sviluppo tecnologico. Quella di oggi è stata la giornata dedicata alle professioni digitali. Fra i numerosi ospiti anche il ventottenne Edoardo Cassina, global content manager social media di Nokia, quindi responsabile a livello mondiale del colosso della telefonia nel campo dei social network e del web. Oltre a lui anche il founder di Pixart printing e il presidente Confindustria Veneto Servizi Innovativi.

Domani pomeriggio, nel campus economico di Ca' Foscari a San Giobbe, è in programma il Digital Economy Forum dell'Ambasciata americana in Italia che si concludera' con lo Storming pizza di H-Farm con Riccardo Donadon.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 08 Maggio 2013

TAG: Ca' Foscari Digital Week, università venezia, Carlo Carraro, Telecom, Gi-Planet, David Thorne, Leonardo Buzzavo, Edoardo Cassina, Digital Economy Forum, H-Farm, riccardo donadon

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store