Con il cliente il dialogo è via Twitter e Linkedin

DEUTSCHE BANK ITALIA

Deutsche Bank Italia entra ufficialmente nel mondo dei social network con l’apertura dei profili Twitter e Linkedin. L’avvio di questi nuovi canali interattivi risponde alla volontà della Banca di creare un ulteriore strumento di dialogo con tutti i propri stakeholder, i clienti e la digital community.
 
Su Twitter, Deutsche Bank Italia si presenta con l’account @deutschebankIT che sarà costantemente aggiornato con notizie e informazioni relative alle iniziative e alle attività sviluppate dalla Banca non solo a livello di business (nuovi prodotti e servizi, operazioni di investment banking, partnership commerciali, piani di sviluppo), ma anche in ambito di Corporate Responsibility (arte contemporanea, musica classica, education, diversity). Il profilo verrà utilizzato anche per segnalare ricerche economiche e studi di interesse, commenti e opinioni, contribuendo così ad alimentare il dibattito sui maggiori temi di attualità economico-finanziaria.
 
Il profilo Linkedin - Deutsche Bank Italia - permetterà, invece, di comunicare la presenza e le attività della Banca in Italia, oltre che offrire agli utenti un’opportunità per ampliare il proprio network professionale.
 
A livello globale, Deutsche Bank è già presente sui social media dal 2011 con pagine istituzionali e tematiche sui principali social network, quali Twitter, Facebook, Linkedin, Youtube, Flickr.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 30 Maggio 2013

TAG: Deutsche Bank Italia, Twitter, Linkedin, facebook, Youtube, Flickr

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store