Acquisito il 50,9% di PerVoice

ALMAWAVE

Almawave, la società di innovazione tecnologica e business intelligence del Gruppo Almaviva, ha acquisito il 50,9% del capitale di PerVoice S.p.A., società leader nel settore delle tecnologie di riconoscimento vocale, basate su soluzioni di ultima generazione di matrice totalmente italiana.

La tecnologia PerVoice, realizzata a partire dalla ricerca condotta per oltre 20 anni dalla Fondazione Bruno Kessler di Trento nel campo del Trattamento del Linguaggio e riconosciuta tra le migliori tecnologie a livello internazionale, entra ora a far parte di Iride Customer Centric Suite di Almawave, dando vita alla prima piattaforma totalmente integrata per l’analisi multicanale real time dei contatti con i clienti e di Iride Shared Knowledge Suite, la piattaforma focalizzata sulla gestione della conoscenza aziendale, i processi di antifrode, la gestione avanzata dei linked open data.

Attraverso l’acquisizione di PerVoice, Almawave completa il portafoglio di tecnologie e soluzioni integrando voce, canali social, semantica, algoritmi statistici avanzati, soluzioni di business intelligence concettuale real time e modelli di business process management di nuova generazione, in un mercato di riferimento già oggi stimato in miliardi di euro.

Iride Customer Centric Suite è oggi integrata con tecnologie di Automatic Speech Recognition che utilizzano i più avanzati algoritmi di Speech-To-Text ed Emotional Analysis nelle principali lingue tra cui inglese, tedesco, spagnolo, arabo, portoghese, danese e greco. Grazie agli investimenti sostenuti le soluzioni realizzate sono infatti già in uso con successo sui mercati internazionali.

Grazie all’acquisizione, Almawave è la prima società in Italia ad offrire una piattaforma unica nel suo genere, la più completa attualmente esistente per soluzioni offerte e complementarietà degli strumenti utilizzati, in grado di coprire a 360° le esigenze di sintesi e indirizzamento delle esigenze dei clienti, per garantire una customer experience di eccellenza.

Attraverso Iride, l’azienda guidata da Valeria Sandei - attiva in Italia e sui mercati internazionali con una presenza particolarmente significativa in Brasile - è in grado di offrire soluzioni tecnologiche che analizzano e comprendono in tempo reale ingenti volumi di informazioni, siano esse organizzate e strutturate oppure destrutturate, rendendo pienamente operativo e parte dei processi aziendali il concetto di big data.

Oltre a beneficiare del business generato dall’integrazione con Iride Customer Centric Suite, PerVoice continuerà ad essere presente sul mercato con i prodotti del suo portafoglio tra cui FlyScribe per il cloud transcription; la soluzione di trascrizione PASS (PerVoice Audio Text-Synchro Suite), in grado di creare agevolmente una versione digitale autenticata e sincronizzata di una registrazione vocale; i sistema di trascrizione Audioma Box (per batch transcription) e Audioma Real Time, per trascrizioni in tempo reale o di dettati; la soluzione PSW – PerVoice subtitling workstation, nuova frontiera nel settore della sottotitolazione “live” per la TV.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 20 Giugno 2013

TAG: Almawave, Gruppo Almaviva, PerVoice, Fodnazione Bruno Kessler, Valeria Sandei

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store