20th Century Fox si dà al cloud

L'INTESA

Firmato un accordo con Hp. La nuvola considerata strategica per favorire la crescita del business e il miglioramento della sicurezza degli asset aziendali legati all'entertainment

HP ha annunciato di esser stata scelta dalla 20th Century Fox (Fox) come partner strategico per il cloud, considerato come leva strategica per favorire la crescita del business attraverso una maggiore agilità, garantendo al contempo la sicurezza degli asset aziendali legati all’entertainment.
 
L’iniziativa cloud di Fox consentirà all’IT di offrire servizi più agili, scalabili ed efficienti alle business unit Fox che utilizzano il Fox Enterprise Media Framework (Emf), un set mission-critical per la gestione, la collaborazione e la distribuzione di asset media a livello globale.
 
La trasformazione digitale del settore dell’entertainment ha generato enormi richieste rivolte all’ambiente IT di Fox. Grazie alla migrazione dalla sua infrastruttura IT tradizionale a una soluzione di converged cloud, Fox sta riducendo i suoi costi, supportando contestualmente l’innovazione del business.

Fra gli obiettivi di Fox c'è la volontà di ridurre il peso dei data center fino al 70% e il taglio dei servizi tradizionali di storage. Inoltre, la casa cinematografica ha l'intenzione di spostare il 50% delle risorse IT dalla gestione ordinara al brokering di servizi globali, incrementando la percentuale di shared services.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 27 Giugno 2013

TAG: hp, 20th century fox, fox, Fox Enterprise Media Framework, Emf

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store