Hi-tech all'avanguardia per la telepresenza del futuro

CISCO

Cisco ha annunciato la disponibilità di nuovi e importanti prodotti della propria gamma di soluzioni per la collaborazione. L’azienda ha inoltre annunciato di essere entrata in due nuovi mercati, quello dell’enterprise social software e dell’hosted e-mail.

I nuovi prodotti presentati, includono applicazioni per la collaborazione sia in tempo reale che asincrona, e beneficiano di tutta la potenza della comunicazione video e voce, permettendo una collaborazione naturale tra le persone e le aziende tramite qualsiasi tipo di media e dispositivo.

Le nuove soluzioni Cisco TelePresence, Cisco Unified Communications e Cisco WebEx migliorano la collaborazione interaziendale fornendo funzionalità video, voce e di presenza all’interno e tra le aziende.

Tra i nuovi prodotti di comunicazione unificata sono incluse tecnologie che permettono comunicazioni business-to-business su una rete IP sicura. 
I service provider potranno offrire ai propri clienti nuovi servizi basati sulla capacità di differenziare le proprie funzionalità di rete ed offrire una gamma di servizi gestiti più ampia. 

Le nuove soluzioni di instant messaging (IM) aziendale e di presenza potenziate dallo standard XMPP di Jabber, permettono alle persone di, connettersi e collaborare con colleghi all’interno e all’esterno della propria azienda.

Cisco TelePresence Directory consente e semplifica la programmazione di incontri di telepresenza interaziendali.

Le nuove soluzioni Cisco di Enterprise Social Software includono un nuovo sistema che consente ai dipendenti di creare e condividere dei contenuti video sotto la supervisione dei responsabili della comunicazione aziendale.

L’offerta Hosted eMail di Cisco, derivante dall’acquisizione di PostPath, permette all’IT di beneficiare dell’efficienza del cloud, capitalizzando allo stesso tempo gli investimenti effettuati nei client Microsoft Outlook.

Oggi sono stati inoltre annunciati nuovi prodotti in grado di interagire con la rete Medianet che forniscono una migliore esperienza collaborativa agli utenti che utilizzano dispositivi, applicazioni e client eterogenei. Medianet è una rete intelligente ottimizzata per i contenuti ad elevato contenuto multimediale e collaborativo.

Le nuove soluzioni di analisi dei media consentono di ottenere la trascrizione speech-to-text e forniscono funzionalità di transcoding video in tempo reale, permettendo di condividere qualsiasi contenuto sulla rete da qualsiasi end-point, inclusa l’interoperabilità HD per le soluzioni Cisco TelePresence.

Una nuova ed innovativa piattaforma di ricerca effettua attività dinamiche di tagging dei contenuti nel momento in cui attraversano la rete, offrendo una visione in tempo reale delle applicazioni aziendali e permettendo così alle persone di connettersi rapidamente con i migliori esperti disponibili e di localizzare, in modo accurato,  le informazioni di cui hanno bisogno.

I nuovi prodotti annunciati vengono offerti ai clienti come soluzioni on-premise, on-demand, Software-as-a-Service, oppure in modalità ibrida.

Nuove soluzioni di telepresenza e comunicazione unificata forniscono una comunicazione completa business-to-business superando le barriere aziendali

* Intercompany Cisco TelePresence Directory è una directory di sale, aziende e persone con accesso ai terminali TelePresence ospitata presso Cisco. La directory è caratterizzata da un assistente virtuale che aiuta a programmare i meeting in oltre 1000 sale e presso 75 clienti del circuito Cisco TelePresence. 

* Cisco TelePresence WebEx Engage è una soluzione semplice per lo scheduling e l’avvio di meeting tramite la semplice pressione di un tasto con l’integrazione audio, video e dati tra Cisco TelePresence e Cisco WebEx. Cisco TelePresence WebEx Engage, combina la semplicità di utilizzo all’ampio raggio d’azione delle soluzioni Cisco TelePresence e Cisco WebEx Meeting Center.

* Cisco Intercompany Media Engine consente comunicazioni business-to-business ricche attraverso la rete IP, ottimizzando l’efficienza e riducendo i costi. La nuova soluzione, sottoposta all’Internet Engineering Task Force per la standardizzazione, mette in comunicazione utenti appartenenti ad aziende diverse, o gruppi autonomi all’interno di un’organizzazione che non hanno connessione diretta.  L’Intercompany Media Engine abilita funzioni come ad esempio il video business-to-business e la voce ad alta definizione con diversi livelli di sicurezza integrata, ed in futuro disporrà di nuove funzioni collaborative. I service provider potranno trarne beneficio grazie alla possibilità di offrire ai propri clienti nuovi servizi di comunicazione business-to-business, inclusa la possibilità di differenziare le proprie funzionalità di rete e offrire servizi gestiti evoluti. 

* Grazie al sistema Cisco Unified Communications 8.0, Cisco ha esteso il supporto ad un’ampia gamma di terminali inclusi i nuovi telefoni Cisco Unified IP Phone video e Wi-Fi ed il supporto di Cisco Unified Mobile Communicator su ulteriori smartphone. Cisco UC 8.0 può essere implementato in tutte le modalità: on-premise, as-a-Service, o ibrida.

26 Novembre 2009