Intel abbandona Larrabee. Addio al primo chip grafico

PROGETTI

Il portavoce della società: "Lo sviluppo del silicio e del software Larrabee sono più indietro di quanto pensassimo". Resiste la versione per i supercomputer

di Federica Meta
Intel fa marcia indietro sul progetto Larrabee per lo sviluppo e la commercializzazione di un chip avanzato di grafica dedicato al mercato consumer.
“Abbiamo deciso di cancellare i piani riguardanti la scheda grafica perché lo sviluppo del silicio e del software Larrabee sono più indietro di quanto si sperasse fossero a questo punto del progetto”, ha precisato il portavoce della società, Nick Knupffer.
Il prodotto, che sarebbe stato lanciato sul mercato consumer nella prima metà del 2010 “resisterà” esclusivamente nella versione High Perfomance Computing.
L'annuncio rappresenta un intoppo nella strategia di crescita di Intel che sperava di poter concorrere ad armi pari con Nvida ed Advanced Microdevice, ad oggi leader indiscussi del mercato dei chip grafici.


 

07 Dicembre 2009