Programma di sostituzione per batterie difettose

PACKARD BELL

Packard Bell S.A.R.L. annuncia un programma di sostituzione delle batterie contenute in alcuni notebook Packard Bell EasyNote MX36, MX37, MX51 e MX52 a causa di celle potenzialmente difettose.  

Il ritiro riguarda solo le unità prodotte tra luglio e dicembre 2007. Le unità coinvolte sono state vendute principalmente in Europa. Nessuna unità difettosa è stata venduta negli Stati Uniti.

Le celle delle batterie contenute nelle unità interessate potrebbero essere soggette a un corto circuito interno che potrebbe provocare un surriscaldamento delle stesse e/o incendi. Non c’è alcun rischio per gli utenti di essere colpiti da scariche elettriche. Non è stato registrato alcun incidente.

L'azienda consiglia ai possessori dei notebook EasyNote MX36, MX37, MX51 e MX52 di visitare il sito web  www.packardbell.com o di contattare il servizio assistenza Packard Bell per determinare se il proprio computer è interessato da questo richiamo. Inoltre, come misura precauzionale, si consiglia ai possessori dei computer coinvolti di rimuovere la batteria e di collegare il computer all’alimentazione elettrica.

Packard Bell mette a disposizione ulteriori informazioni sull’argomento e sul programma di sostituzione delle batterie sul proprio sito web. Inoltre, rappresentanti del servizio assistenza sono a disposizione degli utenti per facilitare il processo di sostituzione delle batterie.  

 

14 Dicembre 2009