Augusto Coriglioni presidente della sezione IT

UIR

Augusto Coriglioni, Direttore Pubblica Amministrazione Centrale di T-Systems Italia, è stato eletto Presidente della Sezione IT dell’Unione degli Industriali e delle imprese di Roma.

Augusto Coriglioni è stato eletto dall’Assemblea che ha nominato anche il Vice Presidente Paolo Nicolardi (System Data Center). Il Consiglio dei Delegati della Sezione è invece composto da Antonio Amati (Almaviva The Italian Innovation Company), Francesco Angeleri (Ibm Italia), Vincenzo Bianchini (Tecnologie e Comunicazioni), Eugenio Bitonte (Centro Calcolo), Patrizia Fiorentini (Sistemi Informativi), Fabio Fregi (Microsoft), Emilio Gisondi (Progesi), Marco Grasselli (Softlab), Stefano Grilli (Mediatica), Calogero Grillo (Elsag Datamat), Monica Lucarelli (Ised Ingegneria Sistemi Elaboraz. Dati), Bruno Angelo Meneo  (Proge Software), Andrea Perinelli (H.P. Distributed Computing Services), Marco Pitorri (E-Solution), Francesco Raia (Mediacare), Fabrizio Scarano (Data Vision).
   
Augusto Coriglioni, 51 anni, Direttore Pubblica Amministrazione Centrale di T-Systems Italia ed Amministratore Delegato di T-Systems Spring Italia, Gruppo Deutsche Telekom, ha iniziato la carriera in Honeywell Information Systems e, in seguito, in Cerved - Società informatica delle Camere di Commercio. Per nove anni è stato in Computer Associates sino a diventare Senior Vice President per le operazioni in Francia, Olanda, Italia e Spagna. Dal 2000 è presente in Siemens con la responsabilità del mercato Pubblica Amministrazione. Attualmente è membro del Comitato Scientifico di Ageing Society. E’ stato inoltre Insignito del Premio “International Life Award” 2002, per l’ambiente e la domotica.

19 Gennaio 2010