Erp gestionali, 2010 all'insegna della crescita

PREVISIONI

Sirmi: Si riparte con il segno più. Quest'anno il mercato raggiungerà i 620 mln di euro

di Federica Meta
“Il 2010 sarà un anno di crescita per il mercato del software Erp/gestionale”. È la previsione di Maurizio Cuzari, Amministratore delegato di Sirmi annunciata nel corso dell’inaugurazione della nuova sede padovana di Kelyan, società del gruppo Comdata attiva nell’offerta di servizi e soluzioni in ambito di ERP, gestione documentale, sicurezza informatica, enterprise content management e infrastrutture.

“Il mercato del software Erp – specifica Cuzari – crescerà dell’1%, raggiungendo un valore di mercato pari a circa 620 milioni di euro, fra nuove licenze e canoni di manutenzione delle licenze già installate”.

Cuzari rileva come l’attivazione e l’evoluzione dei progetti informatici nell’area Erp/Gestionali si dimostra sempre più importante nel sostenere i processi di innovazione delle imprese. Motivo per cui anche le soluzioni Erp non sono più basate solo sulla fornitura di strumenti software, ma anche sull’erogazione del supporto consulenziale necessario all’ottimizzazione dei processi aziendali.

Inoltre, evidenzia ancora Cuzari, l’attivazione di un’offerta basata su nuove formule di utilizzo del software, in particolare in modalità “as a service”, consentirà alle aziende, soprattutto di dimensioni medio e medio-grandi, di ottimizzare gli investimenti tecnologici, utilizzando le migliori e più aggiornate versioni del software Erp senza dover disporre di competenze interne di rilievo, sempre più difficili da reperire e gestire dal punto di vista formativo.

17 Febbraio 2010