Svolta storica: Facebook sorpassa Google

INTERNET

Il social network a gennaio ha registrato un traffico più alto di quello del search engine. Crescita record in un anno: +141% contro "solo" il 26,33% del colosso del web

di Mila Fiordalisi
Google perde lo scettro di piattaforma online dai maggiori volumi di traffico. Ed è Facebook ad avergli rubato il primato. O, almeno, è andata così nel mese di gennaio secondo le rilevazioni della società statunitense Web Compete, specializzata in misurazione del traffico Web.

A gennaio 2010 Facebook ha totalizzato quasi 3 miliardi di visite (2.872.823.682) il 141% in più in appena un anno (l'incremento sul mese di dicembre 2009 è stato del 5,92%). Google si è piazzata al secondo posto con 2.780.997.436  di visite pari ad un incremento, anno su anno del 26,33% e una crescita mensile del 3.51%.

Google continua però a mantenere il primato in termini di visitatori unici: 147.835.659 contro i 133.623.529. La distanza si sta progressivamente accorciando considerato che Facebook in un anno ha fatto un balzo in avanti del 94,91% mentre Google sale dell'8,11%.



23 Febbraio 2010