Cybersecurity, lo spionaggio industriale fa più paura degli hacker

RAPPORTO TREND MICRO

Rapporto Trend Micro: le aziende italiane maggiormente preoccupate dal furto di dati e dagli attacchi della concorrenza. Ma solo il 35% di esse ha pronto un piano di risposta in caso di violazione

di Andrea Frollà

Mentre in Europa la maggioranza delle aziende è preoccupata dai cyber criminali, in Italia le imprese hanno più paura dello spionaggio industriale. Lo rileva una ricerca di Trend Micro, società specializzata in sicurezza per il cloud, condotta a livello europeo da Quocirca, società inglese di ricerca e analisi In generale il 97% delle aziende italiane è preoccupato dagli attacchi mirati, ma solo 3 aziende su 10 hanno un piano di risposta pronto in caso di violazione.

Delle 600 organizzazioni che hanno partecipato alla ricerca 369 hanno confermato di essere state vittima di un attacco nell’arco degli ultimi 12 mesi. In 251 casi gli attaccanti hanno avuto successo e 133 aziende hanno affermato di aver subito un furto di dati, mentre 94 hanno ammesso un danno reputazionale significativo.

Il rapporto spiega che solo il 13% delle aziende italiane ritiene che gli attacchi mirati siano inevitabili, contro una media europea del 23%. Le imprese nostrane ritengono inoltre che un attacco informatico produco maggiori danni dal punto di vista della reputazione che rispetto alla perdita dei dati. “Conoscere i dispositivi e i dati che sono stati compromessi – spiega la ricerca di Trend Micro - è necessario per rispondere a una violazione in maniera efficace”.

Tra le 40 aziende che hanno subito gli attacchi peggiori a livello europeo, ben 14 sono italiane e di queste 5 operano nel settore finanziario, 4 nei trasporti, 2 nel retail, 1 nell’IT, 1 nel settore servizi business e 1 nel comparto manifatturiero. Per una perdita complessiva calcolata in 1 milione di euro.

“La minaccia degli attacchi mirati non è destinata a scomparire - spiega Gastone Nencini, country manager Trend Micro Italia -. È meglio partire dal presupposto che la propria azienda sarà vittima di un attacco e mettersi nelle condizioni di potersi difendere con le giuste soluzioni”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 27 Gennaio 2016

TAG: cybersecurity, hacker, spionaggio industriale, furto, dati, informatica

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store